Seguici sui Social

Arabic AR Chinese (Simplified) ZH-CN English EN French FR Italian IT Russian RU Spanish ES

News

D’Amico sprona la Lazio: “Serve un vice Leiva per essere competitivi”

Pubblicato

in

Vincenzo D'Amico opinionista Rai


Il calciomercato della dipenderà molto da Milinkovic Savic. Se partirà serviranno due calciatori. Ma D’Amico chiede un altro rinforzo

D’Amico vede una Lazio rinforzata rispetto alla scrosa stagione. Sono arrivati Lazzari, Vavro, Adekanye e Jony. In attesa di conoscere il destino di Milinkovic, l’ex bomber biancoceleste, chiede un altro sforzo alla società per essere competitiva su tre fronti. Intervistato da TMW, D’Amico ha analizzato la rosa biancoceleste: “La Lazio è migliorata perchè sono arrivati calciatori di valore. Lazzari su tutti e se Vavro è quello che ho visto in video, allora mi piace molto. Però manca qualche cosa a centrocampo. Serve un vice Leiva. Il brasiliano non ha eguali nel suo ruolo, ma Cataldi non può essere la sua alternativa. E’ un bravo ragazzo con molte qualità, ma per reggere e guidare il centrocampo della Lazio serve altro. Allora potremo essere competitivi su tutti i fronti“.

LEGGI IL REPORT DELL’ALLENAMENTO MATTUTINO

Continua a leggere
Pubblicità

News

LAZIO BOLOGNA Hoedt: “Darò tutto per la Lazio. Noi più forti del Brugges”

Pubblicato

in



BOLOGNA Hoedt è ritornato alla Lazio con la voglia giusta, il difensore dopo le prime partite un po’ sottotono ha disputato una buona gara

LAZIO BOLOGNA Hoedt – All’Olimpico il risultato finisce per 2-1 in favore dei biancocelesti. A segno Luis Alberto e Immobile,

“Il Brugge è forte, ha un allenatore forte, hanno vinto il campionato l’anno scorso con 15 punti di vantaggio. Hanno dei giocatori molto forti, però se dobbiamo sinceri noi sappiamo di essere più forti e andremo lì solo per ottenere i 3 punti. In mezzo alla difesa mi trovo bene, posso giocare anche a sinistra, sono a disposizione del mister, però mi piace più fare il centrale ma non ho problemi. Ho fatto un giro in Europa e Roma mi mancava tanto, adesso sono tornato e mi piace tanto. Nella mia vita è cambiato molto, ho trovato l’amore e adesso posso puntare sul calcio e farmi vedere di nuovo. Devo fare di tutto per questa società e questi tifosi. Andare in Europa mi è servito molto, ho 9 kili in più, è una cosa importante, sono diventato un altro uomo, non sono più ragazzino, ora sono cresciuto e mi è servito molto, ora so che questo è il calcio e sono qui per questo”.

LAZIO BOLOGNA Immobile: “Felice per il gol e per i 3 punti. Siamo stati cinici”

PAGELLE LAZIO BOLOGNA – Luis Alberto e Immobile portano a casa la vittoria

Continua a leggere

Articoli più letti