D’Amico sprona la Lazio: “Serve un vice Leiva per essere competitivi”

Il calciomercato della Lazio dipenderà molto da Milinkovic Savic. Se partirà serviranno due calciatori. Ma D’Amico chiede un altro rinforzo

D’Amico vede una Lazio rinforzata rispetto alla scrosa stagione. Sono arrivati Lazzari, Vavro, Adekanye e Jony. In attesa di conoscere il destino di Milinkovic, l’ex bomber biancoceleste, chiede un altro sforzo alla società per essere competitiva su tre fronti. Intervistato da TMW, D’Amico ha analizzato la rosa biancoceleste: “La Lazio è migliorata perchè sono arrivati calciatori di valore. Lazzari su tutti e se Vavro è quello che ho visto in video, allora mi piace molto. Però manca qualche cosa a centrocampo. Serve un vice Leiva. Il brasiliano non ha eguali nel suo ruolo, ma Cataldi non può essere la sua alternativa. E’ un bravo ragazzo con molte qualità, ma per reggere e guidare il centrocampo della Lazio serve altro. Allora potremo essere competitivi su tutti i fronti“.

LEGGI IL REPORT DELL’ALLENAMENTO MATTUTINO