CALCIOMERCATO LAZIO Per i big rimasti ora arrivano i rinnovi

CALCIOMERCATO LAZIO Per i big rimasti ora arrivano i rinnovi: i dettagli delle intese con Correa, Milinkovic e Luis Alberto.

CALCIOMERCATO LAZIO Per i big rimasti ora arrivano i rinnovi. La permanenza dei top player è stata certamente il colpo più importante dell’estate biancoceleste. Un colpo che ha fatto la gioia di tutti, dai giocatori alla società finanche ai tifosi. Ora i vari Correa, Milinkovic e Luis Alberto potranno trascinare la squadra verso l’obiettivo Champions. Per fare in modo che possano dedicarcisi anima e corpo, senza ingerenze esterne, i vertici biancocelesti sono pronti a prolungare le loro intese. Il primo sarà il Tucu, con il cui procuratore Lucci ci sono già stati diversi incontri in estate. All’argentino sarà aumentata la parte fissa dell’ingaggio, che passerà dagli attuali 1,5 a circa 2 milioni (più bonus). Nel nuovo contratto potrebbe essere inoltre inserita una clausola rescissoria da 70 milioni. A breve avverrà l’incontro decisivo per definire l’intesa, la seconda dopo quella con Caicedo.

Poi toccherà a Milinkovic, che ha appena superato l’ennesima estate di addii giornalieri e approdi in praticamente tutte le big italiane ed europee. Il suo contratto, rinnovato appena un anno fa fino al 2023, non sarà toccato, ma, come per Correa, a subire un ritocco sarà l’ingaggio. Attualmente di 3 milioni più bonus, dovrebbe essere portato sui livelli, se non di più, del più pagato della rosa, Ciro Immobile. Infine si passerà a Luis Alberto: le prime due gare di campionato (impreziosite dal gol nel derby) hanno mostrato un giocatore del tutto diverso da quello visto nella scorsa stagione. Per questo, lo spagnolo merita un aumento con prolungamento: pronta per lui una nuova offerta, in rialzo rispetto agli attuali 1,8 milioni più bonus percepiti. La trattativa con l’entourage (lo stesso di Jony) potrebbe essere avviata nei prossimi giorni.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER