Cluj Lazio Jony è l’unico a salvarsi: nota dolce di una partita amara

Cluj Lazio Jony è l’unico che nella partita di ieri ha lasciato impressioni positive ai tifosi dopo un’altra sconfitta negativa

Cluj Lazio Jony – Dopo la sconfitta di Ferrara è arrivata quella di Cluj, sono rimasti a casa Immobile e Luis Alberto, sarebbero potuti servire, ma così non è stato. L’esterno iberico è stato l’unica nota positiva di questa partita. Già, un acquisto che sembrava essere sbagliato a causa del suo non ruolo, quello da 5 laterale. Invece ieri ha dimostrato di saper giocare anche in quel ruolo, di coprire e saper poi ripartire nel migliore dei modi. Cross e corsa messi a servizio per i compagni che non hanno saputo sfruttare le sue occasioni se non è per il cross del gol avvenuto tramite calcio d’angolo.

Dribbling, velocità e cross sono le sue armi vincenti che potrebbero rappresentare una vera arma in più in partita in corso quando gli avversari, saranno stanchi o anche all’inizio della partita contro squadre chiuse che tendono a rimanere chiuse dietro. Nel primo tempo ha sfornito un ottimo assist per Milinkovic che non ne ha saputo approfittare, idem in altre occasioni, lui crossava e nessuno sapeva approfittarne. Il 28enne chiede spazio, ha voglia di continuare su questo passo ed è deciso a mettere Inzaghi in seria difficoltà per contendere il posto a Lulic. Anche all’esordio nel derby aveva servito un attimo assist a Lazzari che aveva messo la palla in rete, peccato però che l’esterno iberico si trovasse in fuorigioco. Jony risponde presente in una notte da dimenticare per il resto dei compagni.

SEGUICI SU FACEBOOK