FORMELLO Lazio forza 7 contro la Primavera: in due sugli scudi

FORMELLO Lazio forza 7 contro la Primavera: il report dell’amichevole sostenuta questa mattina dai biancocelesti contro i baby di Menichini.

FORMELLO Lazio forza 7 contro la Primavera. Il weekend di sosta regala gli scudi a Caicedo (doppietta) e a Adekanye (tripletta). In gran spolvero dunque il tandem offensivo che sopperisce all’assenza dei dieci nazionali. Il timbro di Parolo e un autogol di Pica fissano poi il risultato sul 7-0. Scende dunque nel migliore dei modi il sipario sulla settimana di lavoro a Formello. Come Inzaghi, anche Menichini schiera i suoi con il 3-5-2, arricchito dai ‘prestiti’ di Proto, Minala (fuori rosa) e soprattutto Lukaku, al rientro dal lungo stop. Il belga gioca 50′, poi, finita la benzina, chiede il cambio.

Inzaghi opta invece per questi undici: Guerrieri tra i pali, Parolo difensore centrale affiancato da Patric e Radu, Lazzari e Jony sulle fasce, Anderson, Cataldi e Luis Alberto terzetto centrale, Adekanye e Caicedo di punta. Proprio questi ultimi, a suon di gol, fanno da mattatori nella prima frazione: vantaggio dell’ecuadoriano, di tacco su assist di Lazzari, raddoppio dell’olandese di sinistro da pochi passi.

Nella ripresa in campo anche Leiva e Lulic, che festeggiano altre 5 reti: la prima ancora con Caicedo di destro, seguita da un siluro dal limite di Parolo e da una deviazione sfortunata di Pica nella propria porta. A mettere gli ultimi due timbri infine Adekanye (col mancino e di testa). Si chiudono così i due tempi da 30 minuti. Adesso tutti a riposo per 48 ore, prima della ripresa fissata per martedì pomeriggio. Quando inizieranno a rientrare i nazionali e si potrà iniziare a preparare la trasferta con la Spal.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER