Juventus sotto choc: arrestati 12 capi ultras bianconeri

Juventus sotto choc: arrestati 12 capi ultras bianconeri.

Juventus sotto choc dopo che questa mattina la Polizia ha effettuato un blitz nella Curva bianconera. Nel mirino i capi e i principali referenti dei gruppi ultrà, finiti in manette nell’ambito di un’indagine coordinata dalla procura di Torino. 12 le misure cautelari emesse dal gip, per accuse, a vario titolo, di associazione a delinquere, estorsione aggravata, autoriciclaggio e violenza privata. In queste ore gli agenti stanno inoltre svolgendo decine di perquisizioni in diverse città italiane. L’indagine, ad opera della Digos e del gruppo criminalità organizzata della Procura, riguarda tutti i principali gruppi del tifo organizzato: ‘Drughi’, ‘Tradizione-Antichi valori’, ‘Viking’, ‘Nucleo 1985’ e ‘Quelli… di via Filadelfia’.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER