Seguici sui Social

News

LAZIO Anche Parolo verso il rinnovo: i dettagli

Pubblicato

in



Pubblicità

LAZIO Anche Parolo verso il rinnovo: i dettagli.

LAZIO Anche Parolo verso il rinnovo. Il centrocampista è uno dei recordman della rosa biancoceleste in questo inizio stagione in fatto di presenze: ben 321 i minuti collezionati in campionato, insieme a tre presenze da titolare. Che sia per fare il vice Leiva o la mezzala, a lui non importa. Ed è anche tra i più importanti nello spogliatoio, uno dei leader cui Inzaghi ha affidato la gestione del gruppo. Insomma non se ne può fare a meno. Anche per la sua serietà, con cui compensa l’età avanzata allenandosi sempre al massimo. Motivi che stanno spingendo la società a decidere sul suo futuro. Alla scadenza del suo contratto (il prossimo giugno) non manca più moltissimo, per cui si sono avviati gli approcci per capire se c’è possibilità di proseguire insieme. Nelle intenzioni dei vertici, gli 1.4 milioni a stagione attualmente percepiti non dovrebbero essere adeguati, mentre la durata del contratto verrebbe prolungata per una stagione, fino al 2021.

Un’operazione che si inserisce nella gestione della transizione della vecchia guardia. Anche Lulic per esempio ha il contratto in scadenza nel 2020, ma per lui di rinnovo ancora non se nè è parlato. Parolo invece può farcela a strappare un altro anno di conferma. A Roma sta bene, è una colonna della Lazio, con cui ha superato le 200 presenze. E già in questa stagione potrebbe toccare lo stesso traguardo in campionato: al momento è a quota 169, quindi gliene mancano solo 31. Inzaghi inoltre lo tiene fra i suoi punti fermi, tra quelli che più lo hanno aiutato nella gestione dello spogliatoio. I presupposti insomma ci sono tutti. Adesso non resta che aspettare ancora qualche settimana per capire se la Lazio e Parolo avranno deciso (di comune accordo) di proseguire il loro viaggio insieme.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

Continua a leggere
Pubblicità