Seguici sui Social

Articolo copertina

LAZIO 120 Domani la chiusura del Villaggio biancoceleste: tutti gli eventi in programma

Pubblicato

il

Piazza della Libertà
PUBBLICITA

LAZIO 120 Domani la chiusura del Villaggio biancoceleste: tutti gli eventi in programma.

LAZIO 120 Domani la chiusura del Villaggio biancoceleste. Dopo sette giorni di grandi eventi, alla presenza entusiasta di circa 15mila tifosi, cala dunque il sipario sulla struttura di Piazza della Libertà. Le emozioni però non mancheranno fino alla fine. Domani, alle ore 14.00, salirà sul palco Velia Donati, moglie dell’indimenticato ed indimenticabile Aldo. Proprio i brani del cantore dell’aquila saranno al centro di un coinvolgente show, durante il quale emergerà tutta la passione per la Lazio che ha accomunato la coppia. Pezzo forte, naturalmente, l’inno “So’ già du’ ore”, da sempre tra i brani più cantati dai tifosi all’Olimpico e non solo. L’esibizione di Velia Donati sarà accompagnata dall’opportunità di entrare nella “immersive room“: qui si potrà interagire con video a 180 gradi tridimensionali, contenenti le immagini uniche delle imprese sportive della Lazio. Si potrà così far rivivere la storia del glorioso club, conoscerne i personaggi ed emozionarsi quasi da protagonisti. Non mancherà inoltre nemmeno una pista di bowling dove la sezione della Lazio, attraverso il proprio team di ragazzi diversamente abili, permetterà a grandi e bambini di partecipare ed apprendere i rudimenti del gioco. Presenti infine le sezioni biancocelesti del Motociclismo, del Ciclismo, della Pesca Sportiva e della Cinofilia. Gli atleti di queste varie discipline coloreranno il gran finale, che si concluderà alle ore 15.00.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER


Pubblicità

Articolo copertina

Lazio Genoa Inzaghi: “Rinnovo? Testa al campo e al 4° posto”

Pubblicato

il

Inzaghi

LAZIO GENOA Inzaghi – Al fischio finale, il tecnico biancoceleste è intervenuto ai microfoni di Dazn e ha commentato il 4-3 sui rossoblu

LAZIO GENOA Inzaghi: “Quella di oggi è una vittoria importantissima, abbiamo meritato i 3 punti anche se nel finale abbiamo sofferto. Ci può stare, abbiamo affrontato una squadra di qualità e dovremo migliorare sotto questo aspetto. Abbiamo segnato 4 gol e avremmo potuto farne di più. Sono orgoglioso di allenare questi ragazzi, daremo tutto fino alla fine per ottenere il quarto posto. Ad ogni modo abbiamo già ottenuto la certezza dell’Europa, in vista della prossima stagione, per il quinto anno anno consecutivo. Probabilmente abbiamo perso qualcosa nel girone di andata anche a causa di un girone di Champions impegnativo, ma nel girone di ritorno siamo stati quasi perfetti. Rinnovo? Al momento dobbiamo rimanere concentrati sulle ultime partite, poi con calma ci sarà tempo e modo di valutare la situazione”

Continua a leggere

Articoli più letti