Lazio in ritiro estivo si farà? Auronzo e Marienfeld in dubbio

Lazio in ritiro estivo si farà? Le due tappe estive dei biancocelesti, potrebbero saltare se il campionato dovesse riprendere a giugno

Lazio in ritiro estivo si farà? – In questo momento il campionato è fermo a causa del Coronavirus e non si sanno i tempi di ripresa e sopratutto se verrà ripreso una volta che la pandemia se ne andrà. Tra le soluzioni, ci sarebbe anche l’inizio a maggio con la conclusione del campionato al 30 giugno o nel caso non si potesse iniziare a maggio, si slitterebbe a giugno, questo però complicherebbe l’inizio della prossima stagione. Oggi ci sarà l’assemblea di Lega – Lotito sarà presente – e si cercherà di capire meglio la situazione, definendo qualche dettaglio in più. Nel frattempo, la Lazio e i giocatori sono sempre in contatto tramite video chat, dove parlano e si tengono allenati sulle loro condizione fisiche.

Se il campionato dovesse slittare, la Lazio potrebbe rimandare l’arrivo estivo ad Auronzo e Marienfeld, per il primo posto c’è stata già una prenotazione dall’11 al 25 luglio, ma con il sindaco e la Media Sport Event il rapporto è ottimo, se non dovessero essere rispettati i tempi, la località potrebbe comunque concedere lo slittamento, mentre il ritiro in Germania potrebbe non avvenire, visto i tempi lunghi. Tutto dipenderà dalla ripresa del campionato.

Bruno Pizzul sul campionato