Seguici sui Social

Articolo copertina

Nadia Tempest si racconta: “Tifo Lazio, Nesta è il mio idolo, Youtube la mia passione”

Pubblicato

il

PUBBLICITA

Nadia Tempest, una delle vlogger più amate del web con i suoi 350 mila followers su Instagram e 900 mila su Youtube, si è racconta parlando della propria fede biancoceleste

Nadia Tempest: “Sono tifosissima laziale. La gente mi chiede perché, la ragione è che mio padre lavorava a Roma e aveva dei colleghi laziali che gli diedero una sciarpa chiedendogli di portarmela. Lì è nata la mia passione per la Lazio e ho iniziato a vedere le partite. Mio padre è interista e ha cercato di corrompermi, ma la mia è una fede. Ho visto diversi derby all’Olimpico, non sono riuscita a vedere dal vivo la finale di Coppa Italia ma ho festeggiato quella notte indimenticabile. Il mio idolo? Alessandro Nesta. Mio padre riuscì ad avere una sua foto e a farsela autografare con dedica. La conservo ancora oggi. Una delle mie grandi passioni, poi, è naturalmente Youtube, universo grazie al quale riesco a esporre contenuti divertendo e divertendomi”. Così la giovane Youtuber ai microfoni de Lalaziosiamonoi.

STRAKOSHA ALZA LA VOCE


Pubblicità

Articolo copertina

Lazio Genoa Inzaghi: “Rinnovo? Testa al campo e al 4° posto”

Pubblicato

il

Inzaghi

LAZIO GENOA Inzaghi – Al fischio finale, il tecnico biancoceleste è intervenuto ai microfoni di Dazn e ha commentato il 4-3 sui rossoblu

LAZIO GENOA Inzaghi: “Quella di oggi è una vittoria importantissima, abbiamo meritato i 3 punti anche se nel finale abbiamo sofferto. Ci può stare, abbiamo affrontato una squadra di qualità e dovremo migliorare sotto questo aspetto. Abbiamo segnato 4 gol e avremmo potuto farne di più. Sono orgoglioso di allenare questi ragazzi, daremo tutto fino alla fine per ottenere il quarto posto. Ad ogni modo abbiamo già ottenuto la certezza dell’Europa, in vista della prossima stagione, per il quinto anno anno consecutivo. Probabilmente abbiamo perso qualcosa nel girone di andata anche a causa di un girone di Champions impegnativo, ma nel girone di ritorno siamo stati quasi perfetti. Rinnovo? Al momento dobbiamo rimanere concentrati sulle ultime partite, poi con calma ci sarà tempo e modo di valutare la situazione”

Continua a leggere

Articoli più letti