Seguici sui Social

Articolo copertina

Acerbi per lo Spallanzani: iniziativa benefica del campione biancoceleste

Pubblicato

in



per lo . Il difensore biancoceleste ha preso parte attiva alla lotta contro il Covid 19 con una bellissima iniziativa di beneficenza.

Acerbi per lo Spallanzani. Il difensore biancoceleste anticipa la ripresa delle ostilità in campionato mandando in campo la solidarietà. Cosciente del momento delicato attraversato dal nostro Paese, ha deciso di dare anch’egli il proprio contributo benefico. E ha messo a segno un importante goal nella difficile partita contro il Covid 19. Da sempre campione di solidarietà, ‘Ace’ ha infatti preso parte a uno dei ‘challenge’ divulgati dal mondo dello sport attraverso i social. Lo ha fatto con un dono speciale, consegnato mercoledì scorso a Roma. Destinatari gli operatori del reparto di Alto Isolamento dell’Istituto Nazionale per le malattie Infettive ‘Lazzaro Spallanzani’. Acerbi ha voluto così ringraziarli per la loro attività, dedicata esclusivamente alle vittime della malattia. Un gesto piuttosto apprezzato dal personale del nosocomio e da tutto lo staff diretto dal Primario dott.ssa Luisa Marchioni. A disposizione dei quali sono stati messi 61 voucher per l’ingresso alle Terme di Stigliano. I sanitari potranno così godere del Parco Termale, oltre che di un percorso in puro stile ‘romano’. Le attività permetteranno loro di rilassarsi e di ritrovare il sorriso e la serenità smarriti in questi mesi a stretto contatto con la pandemia.

Articolo copertina

“Giusto riaprire gli stadi. Troppo pochi mille posti”

Pubblicato

in

sileri mille posti


“A maggio ero contrario alla riapertura degli stadi, perché secondo me era troppo presto. Però poi visto l’andamento dei contagi, con numeri sotto controllo, si trattava solo di aspettare. Ora ritengo sia giusta la decisione di riaprire gli stadi, ovviamente non la capienza completa dello stadio. Ritengo però che siano troppo pochi mille posti”. Queste le parole di Pierpaolo Sileri, viceministro della Salute, intervenuto ai microfoni della trasmissione ‘L’imprenditore e gli altri’, su ‘Cusano Italia Tv’. “Io sono per una riapertura graduale degli stadi, che consenta un utilizzo dello stadio con le dovute misure di sicurezza: la distanza, l’uso della mascherina, e con la capienza che può andare via via aumentando.”

Continua a leggere

Articoli più letti

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?