giovedì, Maggio 23, 2024

LAZIO NEWS

Classifica

Ultima Partita

Prossima Partita

LEGGI ANCHE

Lazio Adekanye: “Vogliamo scrivere la storia. Sono pronto”

Lazio Adekanye sarà sicuramente utile alla causa di Inzaghi in questa seconda parte di stagione in cui serviranno tutti i giocatori disponibili

Lazio Adekanye – Per i tifosi l’attaccante olandese è diventato un vero idolo, gli è stato creato addirittura un coro personale: “Che ce frega di Giroud noi c’avemo Bobby Gol, Bobby Gol, Bobby Gol”. Mentre Inzaghi, lo reputa un ottimo giovane con ancora tante potenzialità per crescere. In questo “nuovo inizio” di campionato, servirà l’apporto di tutti, le partite saranno ravvicinate e i cambi saranno l’arma in più. L’attaccante rilascia un’intervista a Thenational.ae

TIFOSI

“In questo momento ci troviamo molto vicini alla Juventus e vogliamo scrivere la storia. Ammetto di essere molto entusiasta di avere un’altra chance di poter concludere la stagione. Sto seguendo le partite degli altri campionati, è tutto strano, non sembra neanche una partita ufficiale, ma più una di allenamento. Sarà molto difficile giocare senza i nostri tifosi, erano la nostra spinta in più in casa, infatti avevamo un ottimo score soprattutto grazie al loro sostegno, sono il dodicesimo in più. Lo stadio è molto grande ma grazie a loro per noi, sembra molto piccolo. Spero che grazie alle nostre fatiche e il nostro talento, riusciremo ad andare ancora avanti”.

PUBBLICITA

L’ADDIO AL LIVERPOOL E L’APPRODO ALLA LAZIO

“Mi avevano offerto 3 anni di contratto però non l’ho firmato perché non vedevo un grande progetto per me. Mi sembrava più un: ‘tu intanto firma e poi vedremo’, questa cosa non mi andava bene. Ero sicuro già di esser pronto per far parte della prima squadra, anche se hanno molto talento. La Lazio era molto ambiziosa e in più mi ha fatto vedere che avevano dei bei programmi per me e il mio futuro”.

PRIMO GOL

“Segnare e far vedere alle persone che credeva in me di aver fatto bene, è stato bello. Più possibilità mi danno e più riuscirai a vedere di me, io infatti sto crescendo moltissimo grazie alla Lazio, so di essere pronto. Spero che in questo club io riesca a ottenere qualcosa di grande e diventare forte come Ciro Immobile”.

LE PAROLE DI ZAPATA

  "L'ho ingaggiato Tudor perché credevo in lui", afferma il presidente della Lazio Claudio Lotito

PASALIC SALTA LA LAZIO

LIVE NEWS