Seguici sui Social

Articolo copertina

LAZIO Formello – Leiva ok, ma si fermano due difensori

Pubblicato

il

PUBBLICITA

LAZIO Formello – Oggi la squadra si è ritrovata agli ordini di Inzaghi per sostenere il primo allenamento settimanale, a 9 giorni dalla sfida contro l’Atalanta

LAZIO Formello – Dopo il consueto giro di tamponi, via all’allenamento: riscaldamento iniziale, esercitazioni sul possesso palla e sfida conclusiva a campo ridotto. Alla seduta non hanno preso parte Luiz Felipe, Marusic e André Anderson, usciti malconci dalla partitella in famiglia di sabato. Il brasiliano, che ha accusato un indurimento del polpaccio, oggi ha lavorato al chiuso assistendo dalla panchina alla sgambata finale del gruppo. Circola fiducia sulle condizioni di Marusic, previsto a sinistra in occasione del match di Bergamo, in programma mercoledì 24 giugno.

Allenamento completo, invece, per Ciro Immobile, anche lui alle prese con qualche acciacco nei giorni scorsi e ora pienamente recuperato. Se la difesa deve fare i conti con qualche problema, il centrocampo può invece sorridere: Leiva e Cataldi sono infatti recuperati e hanno lavorato in gruppo sostenendo l’intera seduta dopo una settimana di attività differenziata. Tra qualche giorno potrebbe essere disponibile anche Jordan Lukaku, che però ha bisogno di ritrovare la condizione atletica. Prosegue anche il percorso di ripresa di Lulic: per lui fisioterapia, palestra e piscina.


Pubblicità

Articolo copertina

Lazio Genoa Inzaghi: “Rinnovo? Testa al campo e al 4° posto”

Pubblicato

il

Inzaghi

LAZIO GENOA Inzaghi – Al fischio finale, il tecnico biancoceleste è intervenuto ai microfoni di Dazn e ha commentato il 4-3 sui rossoblu

LAZIO GENOA Inzaghi: “Quella di oggi è una vittoria importantissima, abbiamo meritato i 3 punti anche se nel finale abbiamo sofferto. Ci può stare, abbiamo affrontato una squadra di qualità e dovremo migliorare sotto questo aspetto. Abbiamo segnato 4 gol e avremmo potuto farne di più. Sono orgoglioso di allenare questi ragazzi, daremo tutto fino alla fine per ottenere il quarto posto. Ad ogni modo abbiamo già ottenuto la certezza dell’Europa, in vista della prossima stagione, per il quinto anno anno consecutivo. Probabilmente abbiamo perso qualcosa nel girone di andata anche a causa di un girone di Champions impegnativo, ma nel girone di ritorno siamo stati quasi perfetti. Rinnovo? Al momento dobbiamo rimanere concentrati sulle ultime partite, poi con calma ci sarà tempo e modo di valutare la situazione”

Continua a leggere

Articoli più letti