Seguici sui Social

News

Lazio attesa per i tamponi: oggi nuovi aggiornamenti

PUBBLICITA

Pubblicato

il

Lazio
PUBBLICITA

Lazio attesa per i tamponi – Nella giornata di oggi, arriveranno gli esiti dei nuovi tamponi effettuati che verranno effettuati oggi

Lazio attesa per i tamponi – Contro il Brugge, abbiamo assistito a una Lazio decimata, sono stati molti i calciatori fermati dalla Uefa per il tampone risultato positivo, tra questi però, erano presenti anche due giocatori con una carica virale bassa, perciò la Lazio spera di recuperarli. Sono fermi da tempo: Strakosha, Armini e Cataldi, mentre Leiva e Luiz Felipe sono stati messi in isolamento qualche giorno dopo. Tutti i calciatori si trovano nelle loro abitazioni, isolati, come testimoniano i social, i due brasiliano stanno vivendo l’isolamento insieme. Questi, non dovrebbero essere recuperati per il match contro il Torino, così come Luis Alberto e Djavan Anderson, anche loro dovrebbero saltare la sfida, chi invece può sperare è la coppia di italiani formata da Lazzari-Immobile. Entrambi, avevano dei valori bassi che per il tampone Uefa è risultato positivo, mentre per quello della Serie A, potrebbe risultare negativo.

RINVIO TORINO LAZIO

Durante la partita di Champions, anche Patric ha accusato qualche malore, infatti Inzaghi, ha confessato di averlo sostituito perché lo spagnolo aveva dei giramenti di testa e nausea, ora bisognerà capire se anche lui ha contratto il virus. La Lazio nonostante una squadra decimata, non dovrebbe chiedere il rinvio della partita con il Torino, come sappiamo, il regolamento prevede un solo rinvio a stagione per le cause dovute al Covid, quindi Lotito preferisce tenersi questa opportunità per casi più gravi. Al momento i giocatori sicuri rimangono: Reina, Acerbi, Vavro (potrà giocare in Seria A), Hoedt, Marusic, Milinkovic, Akpa Akpro, Pereira, Parolo, Fares, Correa, Caicedo, Muriqi. I tamponi se dovessero risultare ancora positivi con valori bassi, verranno rifatti anche nella giornata di domani.

PRIMAVERA Fiorentina Lazio – Le probabili formazioni e dove vederla

 


Conferenza stampa

Juventus-Lazio, Pirlo: “Sappiamo di incontrare una squadra che lotterà fino alla fine”

Pubblicato

il

Juventus-Lazio

Conferenza stampa Juventus-Lazio, le parole dell’allenatore bianconero

Andrea Pirlo ha parlato in conferenza stampa in vista del match di domani sera contro la Lazio. Il mister è apparso cosciente delle qualità della squadra biancoceleste: “La Lazio è una grande squadra che gioca con gli stessi giocatori da 6 anni, hanno quindi un gioco ben definito, i risultati ottenuti parlano per loro. Sappiamo di incontrare una squadra che lotterà fino alla fine. Ci stiamo preparando nel migliore dei modi, sappiamo che non sarà facile“. Molti ancora gli indisponibili nella Juventus: “Stamattina qualcuno si è allenato in parte con la squadra, ma fortunatamente abbiamo un altro giorno per recuperare. Peccato per l’assenza di Bentancur (risultato positivo al Covid-19), la sua assenza ci obbligherà a fare altre scelte, dovremo inventarci qualcosa. Nemmeno De Ligt si è ancora allenato; Bonucci viene da16 giorni di inattività, oggi si è allenato, sta meglio ma non abbiamo ancora certezza che possa giocare dal principio. Il mister ha speso poi parole di elogio per Cristiano Ronaldo, che presenzia ormai tutte le partite, portando sempre buoni risultati: “E’ normale che una giornata o due di riposo gli farebbero bene. Purtroppo siamo contati, ha stretto i denti e lo farà ancora se necessario. Ha dimostrato di essere un grande professionista, dando sempre l’esempio“.

Continua a leggere