Seguici sui Social
PUBBLICITA

Arabic AR Chinese (Simplified) ZH-CN English EN French FR Italian IT Russian RU Spanish ES


News

Lazio tutto pronto per l’aereo personalizzato: debutterà contro lo Zenit

Avatar

Pubblicato

il

Lotito
PUBBLICITA


Lazio tutto pronto per il nuovo aereo che verrà inaugurato e sfruttato per la trasferta contro lo Zenit di martedì 3

Lazio tutto pronto per usufruire del nuovo aereo personalizzato che Lotito ha messo a disposizione per la squadra. Già, questa è una novità, così come per le migliori squadre internazionali, La Lazio avrà l’opportunità di viaggiare nelle trasferte usando il suo aereo personalizzato con tutti i brand. Come riporta il Messaggero, dovrebbe debuttare per il viaggio in Russia contro lo Zenit, terza partita del girone di Champions. Per questa occasione l’aereo sarà pronto, al momento stanno ultimando gli ultimi dettagli. Sulla coda sarà presente l’aquila stilizzata, sulle fiancate lo stemma della Lazio e sui reattori 1900. Ovviamente il colore sarà bianco, celeste e azzurro. Inoltre le hostess indosseranno una sciarpa biancoceleste.

PRIMAVERA Fiorentina Lazio – Le probabili formazioni e dove vederla

Lazio attesa per i tamponi: oggi nuovi aggiornamenti

Continua a leggere
Pubblicità

News

LAZIO ZENIT Kerzhakov: “Abbiamo studiato Immobile e la squadra”

Avatar

Pubblicato

il



Il portiere dello Zenit Kerzhakov ha parlato in conferenza stampa della partita di domani contro la Lazio.

Alla viglia del match contro la Lazio, è intervenuto in conferenza stampa anche il portiere dello Zenit Mikhail Kerzhakov. “Chi è tornato dalla Nazionale è un po’ più stanco, ma la nostra condizione fisica è buona: è così per noi come per le squadre che hanno giocatori in Nazionale”. Su Ciro Immobile: “Non ha bisogno di presentazioni, è eccezionale, veloce, abile spalle alla porta. Abbiamo studiato lui e la Lazio, e continueremo a farlo ancora”. Sullo stadio a porte chiuse: “Nel calcio senza tifosi non c’è nulla di bello. All’andata la Lazio aveva molte defezioni, domani non sarà così, ci saranno più calciatori avversari” ma “siamo concentrati solo su noi stessi, cerchiamo di pensare a noi”, ha concluso.

Continua a leggere

Articoli più letti