Seguici sui Social

Ultime Notizie

Champions, Semak: “Contro la Lazio non ci resta che vincere”

PUBBLICITA

Pubblicato

il

Semak
PUBBLICITA

I commenti dell’allenatore dello Zenit Sergei Semak in conferenza stampa alla vigilia del match

Alla conferenza stampa organizzata alla vigilia del match contro la Lazio Sergei Semak, coach dello Zenit, è apparso focalizzato sul suo obiettivo. Vincere. “Faremo il possibile per vincere. Sono certo che, chi va in campo, darà il massimo”, ha detto infatti il tecnico. Dzyuba? Sarà della partita, non ci saranno invece Azmoun, Malcom, Driussi e Musaev“. La sfida di Champions League che vedrà scontrarsi lo Zenit contro i biancocelesti, valida per la 3/a giornata del Girone F, è programmata per domani alle ore 18,55 nella Gazprom Arena della città russa. Interpellato riguardo alla situazione di emergenza Covid che si sta vivendo in casa Lazio, il tecnico ha glissato. “Il focolaio Covid che ha colpito i nostri avversari? Rispondo solo a questioni legate alla partita”, ha risposto. E’ intervenuto anche l’attaccante Artem Dzyuba: “La Lazio è una squadra forte, tutti noi seguiamo le partite della Serie A e conosciamo le caratteristiche dei nostri avversari”, ha detto. “Domani dobbiamo vincere assolutamente. Dovremo essere più aggressivi”, ha concluso il giocatore, riferendosi probabilmente alle recenti sconfitte subite contro il Borussia Dortmund e il Bruges.


Ultime Notizie

Acerbi promette il massimo per il match di ritorno: “Daremo tutto!”

Pubblicato

il

Acerbi

La promessa di impegno del giocatore biancoceleste verso i tifosi: “Per voi e per la maglia, con onore”

Champions League. Dopo la cocente sconfitta subita ieri in casa dalla Lazio contro il Bayern Monaco Francesco Acerbi ha deciso di affidare parole di scuse e di speranza ai tifosi tramite il suo account social. Ha infatti pubblicato un post dove, oltre a fare ammenda delle mancanze che hanno portato alla sconfitta, promette di giocare il ritorno con rinnovato impegno per onorare la squadra e la maglia che veste. Questo il messaggio del post: “Siamo scesi in campo con un obiettivo ambizioso, ma non siamo riusciti a ottenere quello che volevamo. Ci dispiace molto. Al ritorno vogliamo lottare ancora e vogliamo farlo a testa alta. Daremo tutto! Per voi e per la maglia, con onore“.

Continua a leggere