Seguici sui Social

Conferenza stampa

Leiva: “Con il Borussia domani partita difficile, loro giocano in casa”

PUBBLICITA

Pubblicato

il

Lazio Leiva
PUBBLICITA

In conferenza stampa Leiva non fa sconti sui recenti errori della squadra ma è fiducioso in una possibile vittoria

Nella conferenza stampa di oggi che precede la partita tra Borussia Dortmund e Lazio è intervenuto Lucas Leiva. Ecco le parole del campione brasiliano. “Abbiamo giocato bene la prima partita contro il Dortmund,  però domai sarà diverso, loro giocano in casa, sarà un match difficile. Se giochiamo come abbiamo fatto nelle altre 4 partite abbiamo grandi chances di riuscire a vincere però dobbiamo ancora aspettare il termine dell’intero girone. La squadra ha dimostrato di avere voglia e di avere un approccio perfetto, dobbiamo continuare così“. E riguardo al fatto che a causa della pandemia gli stadi siano vuoti, e su cosa voglia dire per i giocatori Leiva ha risposto: “Con lo stadio pieno ci sarebbe più motivazione per loro e per noi, ma ormai questa è la nuova normalità,  dobbiamo trovare le motivazioni altrove. Non credo però che giocando fuori casa nel caso ci fosse il pubblico ciò comporterebbe maggiore difficoltà per noi”.  Le partite di campionato che nelle settimane scorse hanno precedute gli incontri di Champions non sono andate bene, Al riguardo Leiva ha commentato: “Teniamo al campionato, ma contro l’Udinese non abbiamo fatto una grande gara. Anche prima dell’andata contro il Dortmund abbiamo subito una sconfitta pesante contro la Sampdoria, la squadra è matura, deve saper gestire queste partite, ma non dobbiamo trovare scuse, non penso sia successo perché dovevamo giocare la Champions, penso che è andata così  perchè non abbiamo meritato di vincere“, ha concluso il giocatore.

 

  BOLOGNA LAZIO - Match affidato a Giacomelli

 

 


Conferenza stampa

Conferenza stampa, Inzaghi: “Sinisa è un amico oltre che un grande allenatore”

Pubblicato

il

Inzaghi

I commenti dell’allenatore della Lazio a un giorno dal match di Bologna

Formello. Simone Inzaghi durante la conferenza stampa di oggi ha rivolto parole affettuose verso Sinisa Mihajlovic, allenatore della squadra che la Lazio affronterà domani a Bologna ma anche ex giocatore biancoceleste. “Il Bologna, è un’ottima squadra, con buonissime individualità. Soprattutto mi fa piacere rivedere Sinisa, è un amico oltre che un grande allenatore: sicuramente avrà preparato la partita nel migliore dei modi, sarà una gara difficile da affrontare al meglio da subito». Sulla formazione non si sbilancia, anche se pesa l’assenza di Escalante. A pochi giorni dalla clamorosa sconfitta contro il Bayern Monaco, Inzaghi tira le somme: “Siamo reduci da una brutta sconfitta ma è nostro dovere smaltire al più presto ciò che è successo martedì e trasformarlo in carica positiva per la partita di domani. Sarà una gara delicata e dovremo affrontarla nel migliore dei modi“, conclude il mister.

Continua a leggere