Seguici sui Social

Articolo copertina

MILAN LAZIO Inzaghi controcorrente: “Ma abbiamo dominato…”

Pubblicato

il

Lazio inzaghi
PUBBLICITA

Al termine della gara Milan Lazio Inzaghi vede comunque il bicchiere mezzo pieno nonostante la sconfitta per 3-2

Milan Lazio Inzaghi in mixed zone ha rilasciato dichiarazioni dai toni contrastanti. Deluso per il risultato, ma contento per la prestazione. Queste le sue parole: “Abbiamo fatto un’ottima gara abbiamo avuto il predominio e deve essere di buon auspicio. Avevamo dei probleimi di formazione, dobbiamo fare più attenzione sui calci piazzati. Questa partita ci deve essere da lezione, ma ci sono degli aspetti positivi. Abbiamo fatto quello che dovevamo fare perchè non è facile dominare a San Siro. Abbiamo commesso errorri sulle marcature nei calci piazzati, soprattutto in occasione del gol di Theo Hernandez. Spiace per i ragazzi perchè si meritavano un risultato positivo qui a Milano. Troppi gol subiti? E’ un problema di testa e attenzione, ma non solo di difensori perchè è tutta las quadra che deve aiutare a difendere. Bisogna avere più attenzione, ci manca qualche punto in classifica e sono dispiaciuto per il risultato ma la prestazione è stata di alta livello. Nel finale abbiamo avuto poche energie, era la decima partita in venti giorni. Immobile e Milinkovic non ce la facevano più e ho preferito cambiarli. Caicedo? Era un po’ affaticato e ho preferito inserire Muriqi“.


Pubblicità

Articolo copertina

Compleanno Lotito: “Lo vivo con amarezza ma anche fiducia”

Pubblicato

il

lotito-lazio

Nella giornata del suo 64esimo compleanno Lotito ha parlato al canale ufficiale biancoceleste.

Compleanno Lotito: “Lo vivo con amarezza, per quanto successo ieri a Firenze, ma anche fiducia. Visto quanto sta accadendo nel mondo, adesso bisogna programmare la propria vita, anche con una prospettiva diversa. Sono 17 anni che ho preso la Lazio, sembra una vita. Festeggiare un compleanno significa rendersi conto che il tempo passa, ma anche avere fiducia nel futuro. Ciò sia dal punto di vista della salute che dal cominciare a programmare i propri obiettivi personali. Gli obiettivi bisogna centrarli. Personalmente, mi auguro che la salute mi assista e che si possano creare le condizioni per festeggiare insieme i successivi compleanni. Mi auguro infine che mio figlio Enrico continui nel mio cammino nel rappresentare i colori biancocelesti“.

Continua a leggere

Articoli più letti