Seguici sui Social

Articolo copertina

Santo Reina, poi mago Luis e Panterone. La Lazio passeggia a Parma. le pagelle.

Avatar

Pubblicato

il

PUBBLICITA



Parma Lazio 0-2 Pagelle

Ecco le pagelle di Parma Lazio 0-2

  • Reina7 – Parata plastica al 25′ sul colpo di testa di Cornelius.
  • Luiz Felipe 6,5 – Una sicurezza.
  • Acerbi 6 – Solita prestazione positiva per il centrale biancoceleste. Errore da matita rossa quello al 53′ quando da due passi calcia inspiegabilmente fuori dai pali.
  • Radu 6,5 – Anche lui gioca un primo tempo tranquillo. Stessa cosa dicasi per la seconda parte del match.
  • Lazzari 6,5 – Velocità supersonica ma precisione nei passaggi molto bassa. Costringe però l’avversario a giocare con la paura di subire un altro giallo. Per fortuna azzecca l’assist dell’uno a zero. Dal 84′ Patric s.v.
  • Milinkovic 6,5 – Assist involontario per la rete di Caicedo. Gioca con una tranquillità tipica dei grandi centrocampisti.
  • Leiva 6,5 – Al centro domina il duello contro Brugman. Dal 70′ Cataldi 6 – Venti minuti positivi, utili per dare il cambio al compagno di reparto.
  • 7 – Illumina la manovra offensiva con passaggi filtranti che però non vengono capitalizzati a dovere. Al 55′ porta in vantaggio la Lazio con un preciso rasoterra. Dal 64′ Akpa Akpro 6 – Più sostanza per l’ultima mezz’ora di gioco.
  • Marusic 6,5 – Una freccia per mister Inzaghi. Giocatore tattico molto utile a trovare l’equilibrio della squadra. Dal 84′ D. Anderson s.v.
  • Caicedo 7 – Molto meglio dello statico Muriqi. Nel primo tempo ci prova due volte ma senza fortuna. Più preciso nella ripresa quando realizza la seconda rete della capitolina. Dal 70′ Pereira sv.
  • Immobile 7 – Gioca a tutto campo per aiutare i compagni e si dedica poco alla fase realizzativa. Nella ripresa continua il suo lavoro di dedizione in favore del gruppo.
  • Inzaghi 6,5 – La squadra è quella che è. Il rinnovo non arriva, gli acquisti estivi non sono stati all’altezza della situazione e si va avanti sperando che tutto giri bene. Caicedo preferito a Muriqi e Marusic ancora preferito a Fares. Gara alla portata nonostante nessun match sia scontato. Troppa differenza fra le compagini e atleti in campo che hanno giocato con attenzione e costanza fino allo scadere.


Articolo copertina

Lazio Roma Lotito se la ride: “Serata perfetta, tutti straordinari”

Avatar

Pubblicato

il


PUBBLICITA

Una vittoria roboante, avversari annichiliti sul campo. Lazio Roma Lotito estasiato dalla prestazione dei suoi esulta per i 3 punti nel derby.

Un derby che difficilmente poteva andare meglio di così. Una sola squadra in campo, la Lazio. Roma frastornata dal primo all’ultimo minuto: nessuna reazione e bandiera bianca alzata senza appello. Il presidente dei biancocelesti si è espresso a freddo all’indomani della splendida vittoria nella stracittadina: “La squadra, il mister e tutto lo staff tecnico sono stati semplicemente straordinari. Ieri è stata una serata perfetta. Un solo rimpianto: non averla potuta vivere insieme ai nostri tifosi allo stadio”.

Continua a leggere
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Novcom Agenzia



Articoli più letti