Seguici sui Social

Ultime Notizie

Lazio-Sampdoria, Ranieri: “Sabato all’Olimpico sarà durissima”

PUBBLICITA

Pubblicato

il

Claudio Ranieri allenatore italiano
PUBBLICITA

Le parole di elogio di Ranieri: “Immobile giocatore immenso, Inzaghi sta facendo un lavoro incredibile”

Lazio-Sampdoria, un match importante: la squadra genovese non vince contro i biancocelesti da 16 anni. Il mister Ranieri ha rilasciato alcune dichiarazioni, elogiando la squadra avversaria e il suo allenatore: “Servirà la gara perfetta per strappare punti alla Lazio. Troveremo una squadra che da anni lotta per obiettivi importanti. E’ una compagine bella, quadrata e gioca bene“. La gara dell’andata non fa più testo, sappiamo che andremo ad affrontare una grande squadra. Inzaghi sta facendo un lavoro incredibile e, nonostante qualche assenza, può contare su un organico di primissimo piano. Immobile è un giocatore immenso. Dal canto nostro siamo in crescita, abbiamo sofferto e vinto con la Fiorentina e sappiamo che ci sarà da lottare su ogni pallone“.

La Sampdoria domani in udienza dal Papa

Intanto domani la squadra della Sampdoria sarà in udienza a Roma da Papa Francesco, un appuntamento organizzato direttamente dal presidente Massimo Ferrero che ha ottimi rapporti con le istituzioni vaticane. “Quando il presidente mi ha informato dell’opportunità di ottenere un’udienza da Papa Francesco ho subito detto si. Non capita a tutti di avere la fortuna di poter andare a incontrare una delle personalità più importanti al mondo e la più alta per chi, come me, è cristiano cattolico. Solo se sei allenatore di una squadra importante può succedere. Sono molto contento ed emozionato di poterlo incontrare“, ha concluso Claudio Ranieri.


Ultime Notizie

UFFICIALE – Stadio Tor di Valle, l’AS Roma dice addio al progetto

Pubblicato

il

Stadio Tor di Valle

Tra le motivazioni non ultima la crisi economica legata alla pandemia

Bye bye allo Stadio di Tor di Valle. L’AS Roma lascia il progetto, per una serie di motivi, chiariti in un comunicato emesso al termine del Cda. “Il progetto è divenuto di impossibile esecuzione, non sussistono più i presupposti per confermare l’interesse all’utilizzo dello stadio da realizzarsi. Il Consiglio di Amministrazione – dopo aver esaminato le analisi svolte dagli advisor in merito alle condizioni finanziarie, economiche, giuridiche e fattuali del progetto e del relativo proponente – ha preso atto che tali condizioni impediscono di procedere ulteriormente“.

L’influenza della pandemia nella decisione

La crisi economica e sociale legata al Covid sembra aver influito sulla decisione della Società giallorossa. “La pandemia ha radicalmente modificato lo scenario economico internazionale, comprese le prospettive finanziarie dell’attuale progetto stadio. Tale decisione è stata presa dal Consiglio di Amministrazione nell’interesse della Società, ricordando che la stessa sarebbe stata la mera utilizzatrice dell’impianto, ed è stata comunicata all’Amministrazione di Roma Capitale in data odierna. Ciò posto, la Società conferma l’intenzione di rafforzare il dialogo con l’Amministrazione di Roma Capitale, la Regione e tutte le Istituzioni preposte, le Università di Roma e le Istituzioni sportive, per realizzare uno stadio verde, sostenibile ed integrato con il territorio, discutendo in modo costruttivo tutte le ipotesi, inclusa Tor di Valle, e valutando tutte le possibili iniziative a tutela degli interessi della Società, di tutti i suoi azionisti e dei suoi tifosi”, conclude la nota.

Continua a leggere