Seguici sui Social



Ultime Notizie

UFFICIALE – Caso tamponi, nessuna penalizzazione per la squadra

Pubblicato

il

lotito-lazio
PUBBLICITA

Caso tamponi Lazio, uscita la sentenza ufficiale. “Poteva andar peggio. Sono soddisfatto per la Lazio, perché abbiamo evitato sanzioni più severe che erano nell’aria. Per Lotito e i medici speravo meglio, speravamo di arrivare a una assoluzione“. Queste le parole dell’avvocato della Lazio, Gian Michele Gentile, commentando all’ANSA la sentenza del Tribunale federale nazionale. Sentenza che ha comminato al club romano una multa di 150 mila euro inibendo per 7 mesi il presidente, Claudio Lotito, per responsabilità diretta per violazione del protocollo Covid e a 12 mesi i due medici Ivo Pulcini e Fabio Rodia. La volontà della società biancoceleste è quella di andare in appello. “Vediamo prima le motivazioni, siamo orientati a ricorrere in appello perché siamo convinti delle nostre ragioni. Se le motivazioni della sentenza ci convinceranno del contrario allora eviteremo“, aggiunge Gentile. “Il problema esiste, è serio e non riguarda solo la Lazio. Riguarda in genere l’applicazione del sistema legislativo della vicenda Covid. Vediamo se la questione deve essere governata dal privato o dal pubblico“, conclude Gentile.


Ultime Notizie

Lazio-Torino, Avv. Chiacchio: “Il ricorso si poteva evitare”

Pubblicato

il

I commenti del legale della squadra granata sulla vicenda

Lazio-Torino. La vicenda arriva al terzo grado, quello finale: Lotito ha infatti presentato ricorso al Collegio di Garanzia del Coni. Sul piatto due possibili esiti: o rigiocare il match, o vittoria 3 a 0 per la Lazio a tavolino. La seconda possibilità è chiaramente quella auspicata dai biancocelesti. Sulla vicenda si è espresso il legale del Torino, l’Avv. Eduardo schiaccio, intervistato ai microfoni di Radio Punto Nuovo: “Si poteva evitare il terzo grado di giudizio, per evitare di condizionare il calendario nella fase finale. La Lazio ha ritenuto di fare ricorso e noi contesteremo le loro richieste. Nella giustizia in genere bisogna essere molto attenti, saremo pronti a contestare ogni cosa dirà la controparte. Sicuramente è un precedente importante Juve-Napoli. I principi di Juve-Napoli possono essere utilizzabili, ma ci sono particolari un po’ diversi. La sostanza comunque non cambia, anche Lazio-Torino si deve giocare”, ha dichiarato Chiacchio.

Continua a leggere

Articoli più letti