Seguici sui Social

Calciomercato

PUBBLICITA

Insigne alla Lazio, Barchiesi svela un importante retroscena

Insigne alla Lazio, importante rivelazione del giornalista Rai Massimo Barchiesi

Avatar

Pubblicato

il

Lorenzo Insigne attaccante del Napoli

Insigne alla Lazio, importanti rivelazioni del giornalista Rai Massimo Barchiesi ai microfoni di Radiosei.

Insigne alla Lazio, suggestione o realtà? Il nome dell’attaccante del Napoli sta girando ormai da qualche settimana nell’orbita biancoceleste. Merito di Maurizio Sarri, che ha bisogno come il pane di pedine esterne per il suo 4-3-3. E che sarebbe felicissimo che tra esse ci fosse anche ‘Lorenzo il Magnifico’, con cui ha già lavorato ai tempi dell’esperienza in azzurro. Ma, nelle ultime ore, è emerso come il tecnico non sia il solo a Formello a gradire l’opzione. Al suo coro si sarebbe infatti unito anche Ciro Immobile.

Unito concretamente, almeno a sentire Massimo Barchiesi. Intervenuto ai microfoni di Guido de Angelis, il noto giornalista Rai ha fatto un’importante rivelazione: il bomber biancoceleste, a suo dire, starebbe letteralmente facendo il lavaggio del cervello a Insigne per convincerlo a raggiungerlo alla Lazio. I due, come noto, sono compagni di Nazionale e attualmente sono alle prese con gli impegni di Euro 2020. E proprio di questa vicinanza, rivela Barchiesi, Immobile starebbe approfittando per spendersi in prima persona con il collega.

Barchiesi

E i motivi, al di là dell’aggiunta di qualità nel reparto avanzato dei capitolini, sono facilmente intuibili. Immobile e Insigne hanno infatti già militato insieme, a livello di squadra, nel Pescara. Formando, insieme all’altro azzurro Verratti, davvero un trio delle meraviglie, che fece sognare i tifosi dell’allora squadra di Zeman. Ora a sognare sono invece quelli della Lazio, decisamente allettati dalla possibilità di rivedere tra le propria fila quel sodalizio, almeno in parte.

Ma, come si dice, tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare. Per la precisione, un mare di soldi. De Laurentiis per Insigne chiede infatti non meno di 25 milioni. Il fantasista, per le sue giocate davanti agli spalti del Maradona, riceve inoltre ogni anno un assegno da 4,5 milioni di euro. Per Lotito si prospetta dunque un bello sforzo per accontentare il suo tecnico e il suo bomber. In suo aiuto potrebbe però giungere un piccolo grande particolare: Insigne è legato al Napoli fino al prossimo 30 giugno e le trattative per il rinnovo sono al momento in alto mare. Proprio di questo Lotito potrebbe approfittare per condurre in porto l’operazione. Magari, per non farsi mancare niente, a costi anche contenuti.

INTANTO IL PATRON FA SUL SERIO SUL FLAMINIO


Calciomercato

CALCIOMERCATO LAZIO – Maurizio Sarri chiede rinforzi

Avatar

Pubblicato

il

maurizio sarri 1
<

Calciomercato Lazio, una combo destinata a diventare d’attualità in vista della prossima sessione, in programma a partire da gennaio 2022

In vista della prossima sessione di calciomercato Lazio in prima linea per rinforzare la squadra. L’organico è competitivo ma, la sensazione, è che allo stato attuale manchi qualcosa per consentire ai biancocelesti di compiere quel salto tanto agognato. Maurizio Sarri, come riportato da Il Corriere dello Sport, avrebbe chiesto rinforzi concreti alla società. Le priorità del tecnico consisterebbero in un terzino sinistro, alla luce del fatto che fino a questo momento sulla corsia mancina sono stati adattati Marusic e Hysaj, e un vice Immobile.

CALCIOMERCATO LAZIO, KAMENOVIC E I GIOCATORI IN USCITA

Kamenovic potrebbe rappresentare una soluzione sulla fascia sinistra ma, al momento, il tesseramento non si è ancora concretizzato e sulla base di 3 milioni circa l’affare potrebbe andare in porto. Quanto al mercato in uscita probabili trasferimenti in prestito per Jony, Durmisi e Vavro e, a titolo definitivo, per Jordan Lukaku, il cui contratto scade a giugno 2022.



Continua a leggere

Calciomercato

Muriqi Fenerbahce, si accelerano i tempi, possibile cessione già a Gennaio

Avatar

Pubblicato

il

ss lazio new signing vedat muriqi medical test
<

Muriqi Fenerbahce, come riporta il portale turco Bursahakimiyet.it, la cessione dell’attaccante kosovaro è più vicina di quanto si pensi. L’accordo tra il giocatore ed il club è già stato formalizzato, si accelera per il metodo di cessione. La Lazio vorrebbe cedere il giocatore a titolo definitivo facendo “cassa”, difficile guadagnare i 20 milioni spesi, visto il suo valore che ora è inferiore alla metà dell’acquisto. Il Fenerbahce avrebbe proposto un prestito con diritto di riscatto da pagare in più anni. Dalla Turchia sono sicuri che l’accordo ci sarà, con possibile cessione già a Gennaio.

Muriqi

KEPA LAZIO : PER IL THE SUN TROVATO L’ACCORDO



Continua a leggere

Calciomercato

Kepa Lazio, il Chelsea ha detto si, difenderà la porta già da Gennaio

Avatar

Pubblicato

il

gettyimages 1127118824
<

Kepa Lazio, come scrive il The Sun, il portiere spagnolo del Chelsea si trasferirà in prestito nella Capitale e difenderà i pali biancocelesti già dalla sessione di calciomercato invernale. Il portiere ritroverà il suo ex allenatore Sarri avuto proprio con i Blues nel 2019.

lazionews lazio kepa chelsea

NAPOLI LAZIO PROBABILI FORMAZIONI



Continua a leggere

Articoli più letti

Editore e Direttore Responsabile: Davide Sperati
Testata Giornalistica - Reg. N°152/2015 - ROMA
Sito non connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.
Copyright ©2015-2021
NORMATIVA SULLE RETTIFICHE Ci impegniamo, al fine di garantire sempre una corretta e precisa informazione, a correggere errori ed imperfezioni contenute negli articoli. Le correzioni vengono evidenziate all’interno o in calce all’articolo, specificandone la data e l’ora. Vengono inoltre pubblicate le lettere e le richieste di precisazione. La richiesta di rettifica, da presentarsi ai sensi delle normative in materia, deve contenere le generalità complete e il domicilio o la sede legale del richiedente; la domanda deve essere sottoscritta ed inviata attraverso posta elettronica ordinaria o certificata. La rettifica deve concernere i fatti su cui verte la discordanza e non valutazioni o commenti, deve essere corredata degli elementi atti ad identificare con precisione le notizie di cui si chiede la rettifica