Seguici sui Social

Calciomercato

Calciomercato, Bargiggia e Di Marzio sicuri : “Insigne alla Lazio non è utopia”

Secondo gli esperti Bargiggia e Di Marzio, Sarri vorrebbe portare nella Capitale delle sue vecchie conoscenze. Per questo non si esclude, Insigne alla Lazio

Avatar

Pubblicato

il

PUBBLICITA

Secondo gli esperti Bargiggia e , vorrebbe portare nella Capitale delle sue vecchie conoscenze. Per questo non si esclude, Insigne alla Lazio

Con l’ufficialità di Sarri, arrivata ieri nel primo pomeriggio. Ora impazza il totonomi per il in entrata. Sarri ex di Chelsea, Juventus, Empoli e Napoli potrebbe chiedere a Lotito di fare spesa nelle sue vecchie squadre. Il nome caldo è uno ed è quello di Insigne alla Lazio. Per molti potrebbe apparire come più una mossa da fantamercato, ma per i guru del settore, tra cui Bargiggia e Di Marzio non è così. I 2 nei loro portali hanno specificato che il colpo è difficile, ma non è utopia un Insigne alla Lazio, per alcuni motivi.

bargiggia sconsiglia sarri
Bargiggia

I MOTIVI

Il primo motivo per cui Insigne alla Lazio sarebbe un colpo fattibile è quello dell’allenatore. Sarri lo ha già allenato in passato e tra i 2 c’è una stima reciproca. Il secondo motivo se non fattore chiave per aprire una trattativa tra i 2 club è quello del rinnovo saltato del giocatore partenopeo. De Laurentis Presidente del Napoli e l’agente del giocatore non stanno trovando un accordo. Le 2 parti sono distanti e quindi la Lazio potrebbe aggiungersi nella trattativa. Un colpo difficile, ma se Sarri alla Lazio era impossibile (sappiamo tutti, come è finita), perché non sperare in Insigne alla Lazio.

Lorenzo Insigne attaccante del Napoli
Insigne

LAZIO SARRI ANNUNCIO UFFICIALE


Pubblicità

Calciomercato

Higuain alla Lazio. Sarri potrebbe richiamarlo?

Higuain alla Lazio potrebbe essere chiamato dal nuovo mister Sarri? Idea intrigante ma la condizione non convince.

Avatar

Pubblicato

il

Gonzalo Higuain

Higuain alla Lazio potrebbe essere un aiuto per la prossima biancoceleste?

Idea Higuain alla Lazio. Può avere senso questa ipotesi di cui si sta parlando oggi nella ? Difficile ma non è da escludere completamente. L’argentino ha 33 anni e attualmente milita nell’Inter Miami, dove non è che stia brillando. Con Sarri le sue parentesi migliori: con l’esperienza di Napoli, poi quella con la Juventus.

Felipe Caicedo ha mercato, ma anche l’ecuadoregno non è più giovanissimo con le sue 32 primavere. Ecco perché l’idea di Gonzalo Higuain alla Lazio, seppur abbastanza rischiosa, potrebbe avere senso.

D’altronde la Lazio, tolto Immobile, non ha nessun punto di riferimento lì davanti, e tenere come alternativa panchina Higuain, non sarebbe poi così male. Uno che i gol li ha sempre fatti e che vanta un curriculum molto importante.

Perché l’idea è rischiosa? Perché differenza dei colpi azzeccati da Tare, Klose e Leiva, Higuain (qui la carriera completa) è un giocatore che tende ad andare fuori peso.

Tutti ce lo ricordiamo nell’ultimo anno della Juventus, quando con i suoi kg di troppo si notava una certa protuberanza dall’addome in relazione alla maglia.

Se l’argentino venisse chiamato dal nuovo tecnico e ci fosse la volontà da ambo le parti di creare qualcosa di buono beh, Higuain alla Lazio potrebbe tranquillamente farsi almeno una stagione.

Continua a leggere

Calciomercato

Inzaghi chiama Luis Alberto all’Inter, per sostituirlo si pensa a Jovetic

Ossessione Lazio per l’ex allenatore, ora Inzaghi chiama Luis Alberto all’Inter. Per sostituirlo si pensa a Jovetic a parametro 0

Avatar

Pubblicato

il


Ossessione Lazio per l’ex allenatore, ora Inzaghi chiama Luis Alberto all’Inter. Per sostituirlo si pensa a Jovetic a parametro 0

Inzaghi chiama Luis Alberto all’Inter dopo il caso Eriksen. Se il giocatore danese non riuscisse a recuperare dopo il tragico incidente all’, l’Inter vorrebbe tutelarsi e spunta il nome del mago. Inzaghi che conosce bene il suo ex giocatore saprebbe sfruttare le sue caratteristiche e questo pare aver convinto ad intervenire. Inzaghi chiama Luis Alberto, ma lui risponde ? Le parti sembrano ancora lontane, ma la Lazio sta iniziando a sondare nuove piste, tra cui la più accreditata sembra quella di Jovetic. Il montenegrino che ha già militato nella Fiorentina e nell’Inter potrebbe ricoprire il ruolo di trequartista ricoperto ora da Luis Alberto, oppure un ruolo più offensivo viste le sue abilità mostrate al Manchester . L’operazione è molto semplice essendo lui un parametro 0, ma a non convincere è la sua tenuta fisica.

jovetic
Jovetic

LOTITO VICINO ALLE VITTIME DI ARDEA

Continua a leggere

Calciomercato

AAA cercasi esterno per la Lazio

Un esterno per la Lazio non è una telenovela estiva, ma è comunque un tormentone che dall’arrivo di Sarri si sente spesso, sono tanti i nomi, ma alla fine chi arriverà ?

Avatar

Pubblicato

il


Un esterno per la Lazio non è una telenovela estiva, ma è comunque un tormentone che dall’arrivo di Sarri si sente spesso, sono tanti i nomi, ma alla chi arriverà ?

“Voglio un esterno per la Lazio” queste sono state le prime parole di Sarri a Lotito ed Igli Tare. Il tecnico toscano è alla ricerca di pedine per comporre il suo 4-3-3. Sono tanti i nomi proposti alla società , ma per ora di offerte concrete neanche l’ombra.

I CANDIDATI

L’esterno per la Lazio apre i casting e fino ad ora sono queste le piste più calde. Lorenzo Insigne è più fantamercato che mercato in realtà, ma la distanza per il rinnovo del contratto e la stima con Sarri non escludono un suo arrivo. Piste più concrete prendono i nomi di , anche lui in forza al Napoli e Shaqiri. L’esterno svizzero ex Inter è impegnato agli Europei, ma viene sponsorizzato da un altro ex Lazio, il ct della Svizzera Petkovic. Un altro impegnato ad è Bernardeschi che nella di ieri, il suo ha avuto un incontro con la dirigenza laziale. L’ultimo nome finito sul taccuino di Tare è quello di Riccardo Orsolini, l’esterno in forza al Bologna, vorrebbe crescere aumentando le sue ambizioni di vittoria, su di lui è molto interessato il Napoli però.

grafico

LAZIO PRIMAVERA ALTRO KO

Continua a leggere

Articoli più letti