Primo Piano

LUIS ALBERTO Caso chiuso con…una nuova casa


Luis Alberto Caso chiuso (o quasi): l’indizio arriva dai social…

Pubblicato

il

LUIS ALBERTO Caso chiuso (o quasi) con la Lazio. L’indizio arriva dai social del numero 10 spagnolo

LUIS ALBERTO Caso chiuso, o altrimenti poco ci manca. Sembrano rientrate nelle ultime ore le tensioni dei giorni scorsi, che avevano sollevato più di un timore in questo inizio di stagione biancoceleste. Da circa 24 ore il Mago si trova anche lui nel ritiro di Auronzo. Al suo arrivo, ha parlato velocemente con Tare, anche se ciò non è bastato per evitargli la sanzione per il ritardo. Di cui poi ha chiesto scusa a Sarri e ai compagni, adempiendo così alla richiesta avanzatagli dallo stesso tecnico durante la presentazione. Sul perchè della diserzione – rivela ‘Il Corriere dello Sport’ – non avrebbe profuso dettagli, trincerandosi dietro un “motivi personali“. Vicenda in archivio dunque e subito il clima si è fatto più disteso. A partire dal primo allenamento, dove non sono mancati i sorrisi, ricambiati con applausi e cori dai tifosi. Ai quali, al termine della seduta, sono stati concessi anche dei selfie. Il suo addio alla Prima Squadra della Capitale è insomma scongiurato. Almeno per il momento. Sì perchè le tentazioni sono dure a morire e restano sempre dietro l’angolo, pronte a far di nuovo capolino al minimo intoppo.

La Lazio però stavolta potrebbe contare su un aiuto davvero inaspettato e insperato: quello dei social. Nello specifico, quelli della moglie del numero 10, Patricia. Proprio lei, in alcune ‘storie’ pubblicate su Instagram, ha fornito infatti degli indizi che potrebbero sottintendere la volontà di non andare via da Roma tanto presto. I post la ritraggono infatti circondata da scatoloni e altri impacchi di vario genere. Che la coppia stia traslocando? Probabile. A far sorridere i tifosi interviene però un dettaglio: la nuova casa sembrerebbe trovarsi sempre nella Capitale. A dimostrarlo la localizzazione messa in calce al post: “Roma – Città Eterna”. Lazio-Luis Alberto, la storia continua.

LUIZ FELIPE ELOGIA SARRI

Articoli più letti

Copyright ©2015-2021 | TESTATA GIORNALISTICA NAZIONALE Reg. N°152/2015 - ROMA
Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.

Exit mobile version