Correa si allena con la Lazio. Aspettando l’Inter

Lazio Correa

Correa sempre più tra Lazio e Inter: al lavoro con i biancocelesti, ma con le valigie pronte per il trasferimento a Milano. Le ultime.

Le prossime ore saranno probabilmente decisive per il futuro di Joaquin Correa. Che intanto si è presentato regolarmente a Formello: c’era anche lui, questo pomeriggio alle 17.45, per la ripresa dei lavori dopo i due giorni di riposo post Twente. Ha fatto il suo ingresso in campo insieme al connazionale Escalante (anche lui tra i possibili partenti), senza far trasparire alcuna emozione. Il suo sguardo, pur sorridente, era infatti tutto rivolto alle direttive di mister Sarri. Il calciomercato però, si sa, è imprevedibile, sempre pronto a recargli nuovi sviluppi.

L’Inter prosegue infatti nel pressing per portarlo alla corte del suo ex mentore Simone Inzaghi. Importante in questo senso per i nerazzurri si sta rivelando il lavoro di mediazione di Alessandro Lucci, procuratore del Tucu e di Dzeko (altro obiettivo dei meneghini). A Milano l’argentino, in base ad un’intesa trovata tra il manager e l’Inter, dovrebbe dunque percepire quattro milioni annui nelle prossime stagioni. Per la Lazio invece i nerazzurri avrebbero pronti circa 30 milioni (di cui 27 circa fissi e altri 3 di bonus in base ai risultati). Soldi che permetterebbero ai biancocelesti di ufficializzare alcune operazioni già concluse (tra rinnovi e nuovi acquisti) e condurne in porto delle altre (Kostic e Basic).

MESSI E’ SBARCATO AL PSG