Persone scomparse – Lazio in prima linea contro il fenomeno

persone scomparse
Ultimo aggiornamento:

Il patron della Lazio Claudio Lotito ha siglato un accordo con il commissario Straordinario di Governo per le persone scomparse Silvana Riccio. L’obiettivo è quello di arginare e prevenire il fenomeno. Negli ultimi sette mesi sono 12mila i soggetti scomparsi, perlopiù minori. In tal senso la Lazio scende in campo per sensibilizzare l’opinione pubblica circa un tema estremamente delicato. Pertanto, durante le partite casalinghe dei biancocelesti, i volti delle persone scomparse appariranno sui maxischermi dello stadio Olimpico. Un piccolo passo finalizzato a qualcosa di grande. Quando il gioco si fa duro, la Lazio c’è.

LE PAROLE DI CLAUDIO LOTITO

Nella giornata odierna, presso la sala stampa dell’Olimpico, si è tenuta la conferenza di presentazione dell’accordo. A tal proposito è intervenuto il patron biancoceleste Claudio Lotito: “Il calcio può essere utilizzato per promuovere iniziative positive per la collettività. Dobbiamo avviare una campagna di sensibilizzazione sul tema delle persone scomparse e mi auguro che questo passo possa spingere tutti coloro che hanno gli strumenti idonei a fare qualcosa in merito”.

Persone scomparse
PERSONE SCOMPARSE

CASSANO STRONCA IMMOBILE