Seguici sui Social

News

PUBBLICITA

Cassano stronca Immobile: “Non sa giocare”

Cassano stronca Immobile: parole severe (e pesanti) nei confronti del bomber biancoceleste

Avatar

Pubblicato

il

cassano

Cassano stronca Immobile. Giudizio severissimo dell’ex talento di Bari Vecchia sul bomber biancoceleste.

Cassano stronca Immobile. L’ex giallorosso, lo conosciamo, è uno che non le manda a dire, soprattutto quando si tratta di dispensare critiche. Ma quella che ha riservato qualche ora fa a Ciro Immobile ha davvero dell’incredibile. Cassano è intervenuto sulla ‘Bobo tv‘, la nota live chat organizzata da Vieri su Twitch e che vede spesso tra i protagonisti importanti esponenti del mondo del calcio.

Qui ha dichiarato senza mezzi termini che il numero 17 della Lazio e della Nazionale “non sa giocare a calcio“. E il motivo risiederebbe, a suo giudizio, nella “paura” che prova quando si trova sul campo. Un sentimento che, spiega Cassano, lo porta ad errori anche in cose elementari come “il passaggio ad un metro”. Secondo lui, Immobile sarebbe monotematico nelle azioni di gioco: “Sa solo attaccare la profondità e si muove bene”. Ma proprio ciò, a suo giudizio, lo rende un tantino egoista: “Non gioca con la squadra”.

L’ex asso barese fa poi notare come Mancini sia d’accordo con lui: “Pagherebbe per fare lui il centravanti della Nazionale”, chiosa ironico. Sottolineando l’indiavolatura del ct verso Immobile: “Lo avrà chiamato 50 volte, era davvero avvelenato“. Il problema dunque, secondo Cassano, ad un anno dai mondiali, si pone eccome: “Ok che lo stimi, ma a quel punto o è dentro o è fuori”. La soluzione però non sembra dietro l’angolo: “Anche con Belotti sarebbe lo stesso, se non peggio”.

CAICEDO NON DIMENTICA LA LAZIO


Pubblicità

News

Cori discriminatori contro Ola Aina, la Procura indaga sui tifosi della Lazio

Cori discriminatori contro Ola Aina: tifosi biancocelesti di nuovo sotto la lente della Procura

Avatar

Pubblicato

il

cori discriminatori contro ola aina
<

Cori discriminatori contro Ola Aina: i tifosi della Lazio di nuovo nel mirino dei magistrati Figc.

Cori discriminatori contro Ola Aina. Un episodio sgradevole, solo l’ultimo, di cui si sarebbero macchiati alcuni tifosi biancocelesti durante Torino-Lazio di giovedì sera. Il tutto, riferiscono gli ispettori federali presenti allo stadio, si sarebbe consumato nel corso del primo tempo: era per la precisione il 31′ e il terzino granata, nato in Nigeria, era impegnato in un’azione offensiva per la sua squadra. Sfortuna ha però voluto che davanti a lui ci fosse il Settore Ospiti, riservato ai sostenitori biancocelesti in trasferta. E proprio alcuni di questi avrebbero iniziato a pronunciare nei suoi confronti espressioni poco edificanti riguardanti le sue origini e il colore della sua pelle.

Ciò non è tuttavia sfuggito alle attente orecchie degli uomini Figc, che ne hanno dato immediata comunicazione al Giudice Sportivo. Il quale non è rimasto insensibile, ma si è subito adoperato per prendere gli opportuni provvedimenti. E come prima cosa, ha stabilito che dovranno essere svolte ulteriori indagini per chiarire l’episodio. Si procederà dunque – si legge nel comunicato emesso – per verificare quanto scritto nel rapporto, con particolare relazione alla “dimensione” e alla “reale percezione”. A tal proposito, non si esclude di acquisire elementi, forniti anche dai “responsabili dell’ordine pubblico”, che confermino le affermazioni. Il lavoro coinvolgerà anche la Lazio, che dovrà fornire “informazioni dettagliate” su alcuni aspetti: in particolare, le sarà richiesto se abbia fatto il possibile, con “schemi organizzativi e specifici atti”, sia per “prevenire comportamenti discriminatori” che per “identificare i responsabili”.

DESIGNATO L’ARBITRO DEL DERBY

Continua a leggere

News

L’ex Roma Emerson esalta Sarri in vista del derby

Emerson esalta Sarri, l’ex Roma allenato anche dal tecnico toscano ai tempi del Chelsea dice la sua sul derby

Avatar

Pubblicato

il

19530550 0 image a 30 1570697289626
<

Emerson esalta Sarri, l’ex Roma allenato anche dal tecnico toscano ai tempi del Chelsea dice la sua sul derby

Emerson esalta Sarri, l’azzurro campione d’Europa ora in forza al Lione, ma con un passato in giallorosso carica il suo ex allenatore ai tempi del Chelsea in vista del derby : “Il campionato italiano è il più bello, dopo la Premier League, magari ha perso giocatori di spicco, ma sono arrivati allenatori importanti da Sarri a Spalletti. Sarri è una bellissima persona con un cuore enorme“.

2008 2122 L1 OL Emerson Palmieiri 1

NOVITA’ IN VISTA DEL DERBY PER SARRI

Continua a leggere

News

LAZIO ROMA: scarico a Formello. Sarri, novità in vista del derby.

In vista di Lazio Roma, derby valido per la sesta giornata di Serie A, i biancocelesti hanno svolto a Formello la seduta di scarico post Torino

Avatar

Pubblicato

il

lazio roma
<

Lazio Roma, la partita che la Capitale attende più di ogni altra, andrà in scena all’Olimpico nel prossimo turno di Serie A. Reduci dal pareggio di Torino contro i granata, i biancocelesti hanno svolto una seduta di scarico a Formello. All’allenamento hanno preso parte i calciatori non scesi in campo ieri o entrati a gara in corso, eccezion fatta per Pedro che ha lavorato in palestra con il resto del gruppo. La seduta si è aperta con un iniziale riscaldamento, seguito da una serie di esercitazioni tecniche e partitelle a campo ridotto 8 vs 8.

LAZIO ROMA, TORNANO I BIG

La giornata di domani sarà all’insegna delle prove tattiche e della rifinitura pre derby. Rispetto al match di ieri contro il Torino, la Lazio si presenterà alla stracittadina con alcune novità di formazione. Al netto del ballottaggio sulla destra tra Marusic e Lazzari, la squadra dovrebbe essere quella titolare per definizione. In regia tornerà infatti Lucas Leiva, assente ieri a beneficio di Cataldi. Dall’inizio anche Milinkovic-Savic e Pedro, a Torino sostituiti rispettivamente da Akpa Akpro e Raul Moro.

LAZIO ROMA 2020-21

Continua a leggere

Articoli più letti