Calciomercato Lazio, per la difesa si guarda alla Ligue 1

Calciomercato Lazio, cambiamenti in vista nel reparto arretrato. Dalla Francia ecco spuntare un nuovo nome

calciomercato lazio faes

Calciomercato Lazio, cambiamenti in vista nel reparto arretrato. Dalla Francia ecco spuntare un nuovo nome

Calciomercato Lazio, a Formello si lavora soprattutto la difesa. Un reparto che ai nastri di partenza della prossima stagione si presenterà totalmente rinnovato. In diversi diranno addio, da Acerbi a Luiz Felipe passando per Patric, e altrettanti saranno lì, pronti a prenderne il posto. Su questo ultimo fronte, la lista dei papabili si allunga ogni giorno di più. E comprende, oltre ai vari Romagnoli e Casale, da tempo in cima alle preferenze anche altri nomi. Gente meno appariscente mediaticamente, ma che potrebbe risultare anch’essa molto utile alla causa di mister Sarri. Tra essi, Il Messaggero in edicola questa mattina si sofferma in particolare su Wout Faes.

CALCIOMERCATO LAZIO, L’IDENTIKIT

Nato in Belgio, compirà 24 anni il prossimo 3 aprile. Di professione difensore centrale, milita nel Reims, cui è legato fino al 30 giugno 2024. Arrivato a gennaio 2020 dall’Ostende, nell’ultima stagione si è messo particolarmente in evidenza. Alto 1,87 m, in possesso di una buona tecnica, può essere schierato anche da terzino, su entrambi gli out, e da mediano. Una caratteristica questa della duttilità che gli ha recato notevole considerazione da parte dei vertici biancocelesti. Al pari del costo, non particolarmente elevato, intorno agli 8 milioni. Chissà dunque se da semplice suggestione non possa trasformarsi a breve in obiettivo concreto.