Chi è Gnonto? Alla scoperta del giovane talento della nazionale italiana

gnonto

Chi è Gnonto? Alla scoperta del giovane talento della nazionale italiana

Chi è Wilfried Gnonto, il giovanissimo giocatore dell’Italia, autore ieri sera contro la Germania di un bell’assist per il goal dell’uno a zero, realizzato dal romanista Pellegrini? Piemontese, è nato a Verbania, un paesino di 30.000 abitanti sulla sponda del Lago Maggiore, da una coppia di Ivoriani.

Dopo aver giocato con le squadre del territorio, all’età di nove anni viene acquistato dall’Inter con cui fa tutte le giovanili fino ad arrivare alla categoria Primavera. Il 23 aprile 2020 però, anziché firmare un contratto da giocatore professionista con la società nerazzurra, preferisce andare a giocare da professionista con lo Zurigo.

Gnonto in Nazionale italiana

Essendo nato da genitori Ivoriani ma cresciuto in Italia, Wilfried Gnonto ha deciso di giocare per il nostro paese.  Da quanto milita con la nazionale ha sempre fatto bene. Sin dall’esperienza del mondiale under 17, giocato nel 2019, dove divenne capocannoniere con tre reti in quattro gare. Poi nel 2021 è stato anche capitano della categoria under 19. Fino al grande esordio di ieri sera condito da un assist per l’uno a zero realizzato da Lorenzo pellegrini.

Wilfried Gnonto ruolo, età, altezza, piede preferito

Gnonto ha 18 anni ed è alto 1,70 M.  Il suo ruolo preferito è la seconda punta ma può giocare anche come punta centrale pur non essendo altissimo. Il suo piede preferito è il destro. Attualmente il suo valore di mercato si aggira sui 6 milioni di euro.

Mancini “rosica” di Zaccagni e Lazzari che lasciano il ritiro azzuro

Segui laziochannel anche su Fb

O su Twitter