Lazio, Lotito : “I laziali sono strani, abituati troppo bene, i romanisti sono diversi”

Lazio, il Presidente Lotito a Viterbo fa il punto della situazione sui tifosi e fa un paragone scomodo con i romanisti

Campagna abbonamenti Lazio Lotito
Campagna abbonamenti Lazio Lotito

I tifosi della Lazio, rimbombano continuamente nella testa del Presidente Lotito. Presente ad un evento a Viterbo, il patron biancoceleste è tornato sulla questione stadio, scomodando con un paragone anche i tifosi della Roma.

LAZIO – LOTITO BACCHETTA I TIFOSI

Dalle parole raccolte da TMW : “Sono abituato a vendere la realtà, voglio portare i fatti e poi la gente vuole sempre di più. Abbiamo vinto Supercoppa con l’Inter del triplete di Mourinho e la Juve, poi i tifosi non sono venuti allo stadio. I laziali sono strani, siamo strani, abbiamo sempre sofferto. I romanisti sono diversi, dicono che la Roma si ama e si accontentano. Noi laziali siamo abituati a vivere troppo bene“.

SEGUICI SU TWITTER

CALCIOMERCATO LAZIO – ROMAGNOLI LONTANO DALLA CAPITALE