Mertens alla Lazio, Lotito smentisce. Ma le parole non convincono

Il presidente stoppa il sogno Mertens alla Lazio. Ma sarà davvero così?

mertens alla lazio lotito

Il presidente stoppa il sogno Mertens alla Lazio. Ma sarà davvero così?

Mertens alla Lazio, Lotito dice no. Dopo le voci – rilanciate anche dalla nostra redazione – in merito ad un imminente chiusura dell’operazione, il presidente ha deciso di intervenire e fare chiarezza. Queste le sue parole, riportate questa mattina da Il Messaggero: “Non ho mai contattato il belga, nè gli ho mai offerto un contratto. La nostra rosa non ne ha bisogno“. Una chiusura netta, che non necessita di interpretazioni. Almeno in apparenza. Perchè, quando c’è di mezzo il mercato, le parole non sono mai fini a sè stesse. Queste poi, proprio perchè riferite a quello che potrebbe essere il colpo dell’estate biancoceleste, in particolar modo. Ma andiamo con ordine.

MERTENS ALLA LAZIO, I CONTRO

La prima parte dell’intervento potrebbe anche essere vera: finora infatti le indiscrezioni hanno parlato esclusivamente di contatti di Mertens con Sarri. Colloqui in cui i due avrebbero rievocato gli ottimi trascorsi a Napoli, sognando magari di poterli ripetere nella Capitale. Quanto al contratto poi, al momento solo il Napoli ha avanzato ufficialmente una proposta, respinta dallo stesso attaccante. Può averlo fatto anche la Lazio, ma al momento non se ne ha notizia, se non in pure ipotesi giornalistiche. Ma è sulla seconda parte delle dichiarazioni che c’è ben di che ridire. La Lazio di uno come Mertens ne ha bisogno, eccome.

MERTENS ALLA LAZIO, I PRO

A prescindere dal fattore età: quei 35 anni che solo davanti ad un occhio superficiale striderebbero con la ‘linea verde’ fondamento della rivoluzione sarriana. Non stiamo parlando di un giocatore sul viale del tramonto, ma in piena attività e che può fare ancora la differenza. Soprattutto in uno scacchiere come quello del tecnico toscano, dove potrebbe agire nel suo ruolo naturale, andando a coprire quella casella di vice Immobile (di lusso) da tanto, troppo tempo vuota. Senza contare che, visti i costi, si potrebbe rispondere senza spendere una fortuna all’onda mediatica lanciata dall’altra parte con l’acquisto di Dybala. Tutti aspetti che Lotito conosce e di cui siamo sicuri sta tenendo conto. Anche senza darlo a vedere.