Lotito blinda Sarri: “Il rinnovo? Non ce n’è bisogno”

SULLO STESSO ARGOMENTO

Lotito blinda Sarri. E non potrebbe essere altrimenti, visto come stanno andando le cose negli ultimi tempi. Secondo posto in classifica (a +5 sul quarto) e miglior difesa in Italia, mentre in Europa solo il Barça ha fatto meglio. Certo qualcuno ci credeva, ma se ci si fosse dovuto scommettere, quasi nessuno ci avrebbe messo su dei soldi. Gli ultimi segnali si sono visti domenica contro il Monza. Una squadra cresciuta ulteriormente, sia sotto il profilo psicologico che difensivo.

PUBBLICITA

Una “roba importante“, come l’ha definita il tecnico. Che, a margine della ripresa dei lavori ieri a Formello, ha voluto rendere il giusto merito ai suoi ragazzi. “Sono orgoglioso di voi – le parole, riportate dal Messaggero – Ora però dobbiamo stare ancora di più in allerta. Non dobbiamo cadere di nuovo negli errori di superficialità che commettevamo in passato“. Parole da Comandante, abituato a non crogiolarsi sugli allori. Perchè è ora che arriva il difficile, con le avversarie assatanate dalle sempre meno giornate a disposizione.

A lui ha fatto eco, sempre secondo il quotidiano romano, anche il presidente Claudio Lotito. Che ha confermato le parole del toscano nel post gara al Brianteo su quanto il rapporto con il club sia saldo. “Un altro rinnovo? – ha detto – Non ce n’è bisogno. L’ho già fatto quando l’ho blindato lo scorso giugno con altri due anni e mezzo di contratto. Dobbiamo proseguire su questa strada e con questa unione. Non ho mai dubitato di Maurizio e del suo spessore“. E allora avanti tutta, a partire già dallo scontro diretto di sabato contro la Juve. Alla ricerca di altri punti e clean sheet-

Leggi anche

Lazio News

Classifica

Ultima Partita

Prossima Partita