Verona Lazio, Sarri : “C’è rammarico, gol casuale, subito da una squadra che non ha concesso niente”

SULLO STESSO ARGOMENTO

La Lazio non va oltre il pari a Verona. Ai microfoni di Dazn è intervenuto mister Sarri.

Sulla partita :La superiorità è stata per 12 minuti. Abbiamo fatto una buona partita, dispiace per il risultato, una partita completamente in mano dall’inizio alla fine, non abbiamo preso neanche un tiro in porta. 

PUBBLICITA

Il gol era palese che Ngonge volesse crossare, rimane il rammarico di non averla chiusa per le tante situazioni e ripartenze che non abbiamo sfruttato, quello può essere la nostra responsabilità”.

Sulla gestione del vantaggio : “Serena, ci manca la facilità di andare in gol come gli anni scorsi. La prestazione è stata di buon livello, ci dispiace per il pubblico, eravamo seguiti da tantissimi tifosi laziali che si sono fatti sentire durante tutta la partita.

La Salernitana e il Lecce non c’entrano nulla, abbiamo preso gol da un giocatore che voleva crossare e la palla è andata dentro, è stata un gol casuale, subito da una squadra che non ha concesso niente”.

Sulle prossime gare :Noi navighiamo a vista, pensiamo solo a mercoledì, faccio fatica a sapere chi abbiamo nella prossima in campionato”.

Sul rientro di Zaccagni : “Di segnali positivi ne ho visti tanti, rimane questa grossa delusione per il risultato ma ho visto una squadra propositiva che non concedeva niente con un bell’atteggiamento”.

Leggi anche

Lazio News

Classifica

Ultima Partita

Prossima Partita