lunedì, Aprile 15, 2024

LAZIO NEWS

Classifica

Ultima Partita

Prossima Partita

LEGGI ANCHE

Bologna vince 2-0 contro Verona, continua il sogno Champions: Thiago Motta quarto solo

Bologna mantiene vivo il sogno della Champions League. Il suo recente successo per 2-0 contro Verona pone la squadra di Thiago Motta al quarto posto in classifica, permettendogli di attendere il risultato di Milan-Atalanta con interesse. Nonostante una prestazione non brillantissima, i rossoblù hanno mostrato maturità, portandosi a casa tre importanti punti grazie a un goal per ogni tempo di gioco. La partita ha segnato la quinta vittoria consecutiva per il Bologna, fortemente influenzata dal fattore F (Fabbian e Freuler), rinvigorendo il sogno di una posizione in Europa.

PUBBLICITA

Durante la partita al Dall’Ara, l’azione ha proceduto a ritmi lenti. Bologna ha sbloccato il risultato sfruttando un calcio d’angolo. Orsolini ha rimesso la palla in gioco dopo un’uscita errata di Montipò e Giovanni Fabbian ha realizzato il gol. La risposta della squadra di Baroni non è stata efficace. Ndoye ha avuto l’opportunità di raddoppiare il punteggio all’intervallo, ma il portiere del Verona è stato attento. La direzione di gara è stata interrotta per sette minuti per l’infortunio dell’arbitro Abisso, sostituito da Giacomo Camplone, inizialmente designato come quarto ufficiale.

Molti considerano Bologna il vincitore del confronto contro la Fiorentina, con i goal di Orsolini e Odgaard che hanno permesso alla squadra rossoblù di raggiungere l’Atalanta. Bologna ha concluso la partita poco dopo un’ora di gioco con l’introduzione di Remo Freuler, che ha sfruttato un eccellente cross di Fabbian, realizzando il secondo gol. Questa performance ha portato grande festa al Dall’Ara.

Nonostante una prestazione meno brillante delle precedenti, Bologna è riuscita a raccogliere tutti i punti disponibili in una partita crucialmente importante contro un avversario ostico come il Verona. Per quanto riguarda l’opposizione, il Verona, nonostante due pareggi consecutivi, ha giocato bene, anche se ha mancato di concentrazione in fase difensiva e non è stato preciso.

La vittoria assicura a Bologna un posto solitario al quarto posto, in attesa del match tra l’Atalanta e il Milan.

Ancora una nota di rilievo riguarda l’arbitraggio. Rosario Abisso, che iniziò l’incontro come arbitro principale, fu sostituito tre minuti dopo l’inizio da Giacomo Camplone.

Fonte

LIVE NEWS