Buffon si pente di un errore commesso a 18 anni

SULLO STESSO ARGOMENTO

L’ex portiere della Juventus e del Parma, Gianluigi Buffon, ha recentemente rivelato un episodio del suo passato che ancora oggi lo fa pentire. Le dichiarazioni si riferiscono ad un momento della sua giovinezza, quando commise un errore di cui non va certo fiero.

Buffon ha condiviso questo retroscena in margine all’evento “Campioni sotto le stelle”, tenutosi a Biella. A distanza di anni, l’ex portiere ha rivelato un episodio del suo passato di cui ancora oggi si pente.

PUBBLICITA

Buffon ha affermato: “Di errori ne ho fatti parecchi, soprattutto quando ero giovane. Quello di cui vado meno orgoglioso è di essermi comprato il diploma, non lo rifarei“. L’ex calciatore ha proseguito spiegando il motivo del suo pentimento: “Non lo rifarei perché c’è una nota di scorrettezza, è come una scorciatoia e io non sono mai stato uno da scorciatoie“.

Buffon conclude dicendo che ama pensare che la sua imperfezione possa dare agli altri un’idea di umanità e che lo renda più vicino alla gente.

Leggi anche

Lazio News

Classifica

Ultima Partita

Prossima Partita