sabato, Giugno 8, 2024

Hitzlsperger: “Intenzionato a fare coming out quando ero alla Lazio”

LAZIO NEWS

PUBBLICITA

Thomas Hitzlsperger: il suo desiderio di fare coming out durante il suo periodo alla Lazio.

L’ex calciatore tedesco Thomas Hitzlsperger ha recentemente rivelato in un documentario di Amazon Prime il suo desiderio di fare coming out durante il suo periodo alla Lazio nel 2010.

Punti Chiave Articolo

Durante la sua esperienza alla Lazio, Hitzlsperger ha sentito che non poteva più nascondere i suoi sentimenti e l’idea di essere gay era lontana dalla sua mente. Tuttavia, avrebbe voluto fare coming out per vedere la reazione degli altri giocatori e dei fan. Al Wolfsburg, due anni dopo, ha quasi rivelato la sua omosessualità, ma sulla spinta del suo avvocato ha deciso di non farlo.

Hitzlsperger ha riflettuto sul tabù dell’omosessualità nel mondo del calcio, un argomento ancora delicato per i calciatori. Nonostante i cambiamenti sociali, questo tabù sembra persistere tanto in campo quanto nello spogliatoio. Afferma che in Germania non si sente parlare di calciatori gay.

L’ex calciatore ha sottolineato che nonostante i progressi nella società riguardo all’inclusione e il rispetto dell’orientamento sessuale, tale considerazione non viene estesa ai calciatori. Solo sette giocatori nel mondo hanno fatto coming out e, secondo Hitzlsperger, questo indicerebbe che l’essere gay non dovrebbe essere un problema nel mondo del calcio.


LIVE NEWS