lunedì, Giugno 10, 2024

Capello sulla Lazio afferma che la sqaudra di Tudor può ancora arrivare in Champions League

LAZIO NEWS

PUBBLICITA

Lazio, Capello Pondera le Possibilità Champions League

Fabio Capello, l’ex calciatore e allenatore ora commentatore sportivo, ha condiviso il suo punto di vista riguardo la lotta per i posti di Champions League attraverso le pagine della Gazzetta dello Sport. Tra le squadre potenzialmente candidate, Capello ha menzionato anche la Lazio, nonostante le sue attuali svantaggio. Tuttavia, l’esperto tecnico ritiene che con un successo nel derby di Roma, la squadra guidata da Tudor potrebbe riaprire delle opportunità che sembravano chiuse fino a poco tempo fa.

Capello Sul Derby di Roma

Capello afferma che Roma, Atalanta e Lazio hanno l’opportunità di contendersi un posto in Champions League. “Il prossimo round con il derby di Roma sarà un indicatore importante” – sostiene – “sarà una partita cruciale per entrambe le squadre, per la Lazio è quasi una questione di ‘sopravvivenza’. Tudor deve vincere se aspira a contendere per i migliori piazzamenti. Per riaprire la competizione, occorre rallentare gli avversari. Non ci sono altre opzioni: tre punti nel derby poi tenere il ritmo. Mi è piaciuto quello che ho visto dalla squadra contro la Juventus in campionato, mentre il loro approccio in Coppa Italia mi ha meno impressionato. Alla Lazio mancano punti, e sembra che ci sia stato un dissidio all’interno del gruppo a causa delle scelte dell’allenatore che non sempre sono state approvate da tutti.”

Considerazioni sulla Roma

Essendo un ex allenatore, Capello ha poi condiviso i suoi pensieri anche sulla Roma. Secondo Capello, il recente pareggio della squadra contro il Lecce si deve al fatto che si siano adagiati sui loro successi, un errore che riassume come facile da fare ma difficile da correggere. Tuttavia, Capello ritiene che la Roma abbia l’uomo giusto alla guida, Daniele, e che troverà una soluzione a questo problema. “La Roma che ho visto contro il Lecce non è la stessa squadra che si è esibita nelle partite precedenti. L’esito delle partite non dipende solo dal valore degli avversari: nelle ultime settimane ha sconfitto altre squadre dello stesso livello”.


facebook

LIVE NEWS