sabato, Giugno 8, 2024

Kamada ora convince e merita il rinnovo : prestazioni da vero samurai e record contro i Campioni d’Italia

LAZIO NEWS

PUBBLICITA

Daichi Kamada si è finalmente preso la Lazio. Arrivato a parametro zero dal Francoforte durante la finestra estiva di mercato, il centrocampista giapponese ha avuto un inizio difficile sotto la guida di Maurizio Sarri, faticando ad ambientarsi e ad esprimere il suo talento. Tuttavia, con l’arrivo di Igor Tudor sulla panchina biancoceleste, Kamada è rinato, diventando uno dei protagonisti assoluti della squadra.

KAMADA SI PRENDE LA LAZIO

Nelle ultime settimane, Kamada ha collezionato assist decisivi, prestazioni convincenti e gol importanti. L’ultimo, segnato ieri contro l’Inter, non solo ha contribuito al pareggio della Lazio, ma ha anche garantito al giocatore un record speciale. Con questa rete, Kamada ha realizzato due gol in questa edizione della Serie A, entrambi contro i campioni d’Italia: il primo contro il Napoli, detentore del titolo uscente, e il secondo proprio contro l’Inter, i nuovi campioni d’Italia.

IL RECORD SEMPRE IN CASA LAZIO

Questo curioso primato non è passato inosservato. Come riportato dal giornalista Giuseppe Pastore sul suo profilo X, l’ultimo giocatore a riuscire in un’impresa simile è stato Pierluigi Casiraghi, sempre con la maglia della Lazio, nella stagione 1996/97, segnando contro Milan e Juventus. Kamada, dunque, entra nella storia della Lazio e della Serie A, dimostrando di essere un giocatore capace di fare la differenza nei momenti chiave.

IL FUTURO DI KAMADA

La rinascita di Kamada sotto la guida di Tudor è evidente. Il tecnico croato ha saputo valorizzare le qualità del giapponese, integrandolo perfettamente nel suo schema tattico e dandogli fiducia. Kamada ha risposto con prestazioni di alto livello, diventando un punto di riferimento per i compagni e un elemento imprescindibile per la squadra, il suo futuro a Roma è quindi già scritto, con il rinnovo che scatterà nelle prossime settimane.


LIVE NEWS