lunedì, Maggio 20, 2024

LAZIO NEWS

Classifica

Ultima Partita

Prossima Partita

LEGGI ANCHE

LA NOSTRA STORIA, Zarate, Muslera e Dabo. La coppa Italia è nostra. Sconfitti i blucerchiati. Video epico

La Lazio si fregia della Coppa Italia il 13 maggio 2009

Il trionfo della Lazio nella Coppa Italia risale al 13 maggio 2009, quando i biancocelesti si scontrarono con la Sampdoria in una finale entusiasmante in uno Olimpico Stracolmo di gente.

Un incontro ricco di colpi di scena

La partita si caricò di tensione fin da subito, con la Lazio che riuscì a rompere il ghiaccio grazie ad una prestigiosa mossa di Zarate. Tuttavia, la Sampdoria non si fece intimorire e rispose prontamente con un goal di Pazzini, ristabilendo così l’equilibrio.

PUBBLICITA

Una vittoria ai rigori

Il pareggio persistette fino al 120° minuto, determinando così la necessità di ricorrere ai rigori per decidere il vincitore del trofeo. In questo clima di incertezza e tensione, Muslera si impose come eroe del match, mentre la pietra miliare della vittoria fu piazzata da Dabo. Tale successo ha consentito alla Lazio di aggiudicarsi la quinta Coppa Italia della sua storia, segnando la conquista del primo trofeo nella gestione di Claudio Lotito.

  Gasperini sfotte la Roma: "La partita con la Fiorentina è stata posticipata per un grave problema, non per codice giallo"

I protagonisti della vittoria

La formazione della Lazio che fu parte integrante di questo trionfo comprendeva nomi noti come Muslera, Lichtsteiner, Siviglia, Rozehnal, Kolarov, Brocchi (sostituito da De Silvestri nel primo tempo supplementare), Dabo, Ledesma, Foggia (rilevato da Del Nero all’80°) , Pandev (sostituito da Rocchi al 73°) e Zarate. La squadra era allora diretta dall’allenatore D. Rossi.

Oggi, a distanza di anni da quel memorabile successo, quei momenti restano indelebili nelle menti dei tifosi della Lazio e in tutti coloro che sono stati testimoni di quella storica vittoria.


di Vittorio Chirico


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LIVE NEWS