Lazio | Tudor sfida il tabù di San Siro: i numeri sfavorevoli contro l’Inter

PUBBLICITA

LAZIO NEWS

Lazio a San Siro: Un Tabù da Sconfiggere con Tudor al Timone

La sfida tra Inter e Lazio è ormai alle porte. La formazione guidata da Tudor si prepara ad affrontare i campioni d’Italia nello storico stadio di San Siro, con l’obiettivo di guadagnare punti cruciali per l’Europa League, con un occhio anche a Roma Genoa.

Tuttavia, la missione si prospetta ardua: il campo milanese è diventato un vero e proprio incubo per i biancocelesti. Negli ultimi cinque anni, la Lazio ha sempre ceduto agli attacchi dell’Inter, con un totale di 9-3 a favore dei nerazzurri. L’ultimo successo laziale a San Siro risale al 31 marzo 2019, grazie a un gol decisivo di Milinkovic-Savic su assist di Luis Alberto.

La Storica Vittoria del 2019

L’ultima volta che la Lazio ha assaporato la vittoria a San Siro contro l’Inter è stata sotto la guida di Simone Inzaghi. In quella partita, una precisa incornata di Milinkovic-Savic beffò Handanovic e regalò tre punti preziosi alla formazione biancoceleste. Ora, ironia della sorte, Inzaghi occupa la panchina opposta e ha portato l’Inter alla vittoria dello Scudetto, accumulando sei trofei nel suo periodo milanese.

La Stagione Trionfale di Inzaghi

Simone Inzaghi ha trasformato l’Inter in una macchina da guerra, culminata con la conquista del campionato in questa stagione. La sua vittoria personale è accompagnata dalla possibilità di stabilire un nuovo record di punti per il club. Questa sfida contro il suo vecchio amore, la Lazio, offre l’opportunità di consolidare ulteriormente la sua eredità nerazzurra.

La Mentalità Vincente di Tudor

Nonostante alcune prestazioni altalenanti, la Lazio di Tudor ha raccolto 16 punti da metà marzo, mantenendo un ritmo simile a squadre del calibro di Bologna e, appunto, l’Inter. La squadra ha mostrato una solidità difensiva invidiabile, subendo meno gol di tutte le altre, con l’eccezione dei felsinei. Il lavoro instancabile di Tudor ha portato una trasformazione nella mentalità dei giocatori, focalizzandosi sui risultati prima di tutto. Questo approccio pragmatico potrebbe rivelarsi decisivo anche nella difficile sfida di oggi, tentando di frenare la sete di vittoria di Lautaro Martinez e compagni.

Il pomeriggio di oggi potrebbe segnare una svolta nelle fortune della Lazio a San Siro, con Tudor alla guida e una mentalità rinnovata e solida. Riusciranno i biancocelesti a spezzare il tabù e guadagnare punti fondamentali per l’Europa? Lo scopriremo presto.


whatsapp canale
facebook canale

LIVE NEWS

PUBBLICITA