Delio Rossi ammette: “20′ da incubo, ho temuto il tracollo”

Mastica amaro Delio Rossi in conferenza dopo la sconfitta contro la Lazio. Il tecnico emiliano ammette candidamente: “I primi 20′ sono stati duri, temevo il tracollo della squadra vista l’inesperienza, ma sono contento della reazione. I ragazzi hanno dimostrato spirito e voglia di lottare. Quando si gioca con una squadra così forte bisogna mettere in conto l’inesperienza dei giovani. Abbiamo commesso tanti errori tecnici di gioventù, dobbiamo crescere in fretta se vogliamo restare in A”. Inevitabile la domanda su Destro che è entrato in campo solo a gara in corso: “E’ arrivato soltanto due giorni fa. Ha qualità ma non bisogna dargli troppe responsabilità e poi dovrà essere aiutato dai compagni”.