PAGELLE – Keita la luce nel buio. Mauricio che disastro!

BERISHA 6 – Incolpevole in tutti e tre i gol. Quando possibile fa il suo dovere;

DE VRIJ 5 – Dormiente in occasione del primo gol del Bayer Leverkusen. Non è il solito “muro” che tutti conosciamo;

MAURICIO 3 – Partita disastrosa: poco reattivo in occasione del gol di Çalhanoğlu, inguardabile al gol di Mehmedi e alla fine si fa pure espellere. Chi più ne ha, più ne metta. Partita da dimenticare. E pensare che all’andata era stato uno dei migliori…

RADU 5 – Sbaglia tanti passaggi e in avanti non riesce mai a sfondare;
56′ KISHNA 6 – Qualche colpo di classe ma non riesce ad aiutare la squadra. Entra a gara ormai compromessa;

BASTA 6 – Uno dei pochi positivi della retroguardia biancoceleste, ma non riesce a spingere come vorrebbe;

ONAZI 6 – Si fa in quattro per aiutare i compagni, ma se la difesa non c’è…
82′ MORRISON S.V.

PAROLO 5 – A lui il compito di impostare vista l’assenza di Biglia. In realtà il centrocampista italiano non riesce mai a dare il via al gioco. Bocciato;

LULIC 6 – E’ il più attivo dei suoi. Dà una mano in difesa e cerca di creare azioni offensive, ma spesso predica nel deserto;

CANDREVA 5 – Non pervenuto stasera. Doveva trainare la squadra verso la vittoria, invece…

ANDERSON 5 – Qualche lampo di luce ma tanto buio. Stasera a brillare è il numero 10 con la maglia rossa;
70′ GENTILETTI 6 – Mette ordine al caos difensivo biancoceleste;

KEITA 6,5 – Il migliore della Lazio stasera. Cerca di dare dinamicità alla squadra e le uniche palle da gol capitano sui suoi piedi;

ALL. PIOLI 4 – Il 3-4-3 non convince, ma l’allenatore emiliano lo ripropone anche nella ripresa. Senza Biglia la squadra non gira e non ha il suo regista, ma Cataldi?

 

Fabrizio Piepoli

 

 

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS