Seguici sui Social

Settore giovanile

Primavera sconfitta in amichevole: 2-3 col Monterosi, sabato c’è il Fondi

Pubblicato

in



Prosegue la preparazione della della Lazio allenata da , che il prossimo 13 settembre si ritufferà nell’avventura in campionato. I biancocelesti hanno affrontato la prima delle due amichevoli in cartello questa settimana, uscendo sconfitti per 3-2 contro il Monterosi, club militante nell’Eccellenza regionale. Non ha convinto il passaggio del tecnico al 4-3-1-2, considerando che con questo modulo adottato nella prima frazione di gioco, i biancocelesti hanno incassato tre reti. Rimontando poi fino al 3-2 nella ripresa riadottando il canonico 4-3-3, grazie ad un penalty realizzato da Collarino e a una punizione magistralmente calciata da Verkaj. Sono stati provati tutti gli elementi a disposizione di Inzaghi, con il nuovo acquisto Sarac che ha finora convinto maggiormente come attaccante esterno piuttosto che come trequartista. Sabato prossimo nuovo test contro un club di Serie D, il Fondi.

ADDIO YOUTH LEAGUE – Una brutta notizia nel frattempo è arrivata per gli aquilotti, diretta conseguenza dell’eliminazione dei “grandi” dal preliminare di Champions League: la Primavera di Inzaghi non parteciperà alla UEFA Youth League, visto che l’ingresso nel tabellone principale è garantito soltanto alle 32 di Champions. Il Torino Campione d’Italia Primavera in carica parteciperà invece al percorso “campioni” della competizione. Una possibilità importante sfuma dunque per la giovane Lazio, beffata ai rigori nella finale scudetto che avrebbe garantito la wild card di cui invece usufruiranno i granata.

Settore giovanile

PRIMAVERA PESCARA LAZIO I biancocelesti risorgono in Abruzzo

Pubblicato

in

Logo del campionato Primavera


PESCARA LAZIO Colpo esterno dei ragazzi di Menichini che vanno a prendersi i tre punti in Abruzzo in uno scontro diretto. Dopo due sconfitte consecutive finalmente gioia per i giovani biancocelesti.

PRIMAVERA PESCARA LAZIO Biancocelesti corsari a Pescara. I ragazzi di Menichini riescono a portare a casa i tre punti grazie ad un’ottima prestazione. 2-4 il risultato finale, in virtù della doppietta di Nimmermeer, all’autogol di Marafini e alla rete di Kalaj per le giovani aquile. Inutile per i padroni di casa la doppietta di Diambo. Grazie alla vittoria esterna la Lazio si porta fuori dalla zona retrocessione, a quota 20 punti. Prossima sfida l’insidiosa trasferta in casa dell’Empoli.

IL TABELLINO

PESCARA-LAZIO 2-4

Marcatore: 22′, 48′ Nimmermeer (L), 63′ aut. Marafini (P), 70′, 84′ Diambo (P), 81′ Kalaj (L).

PESCARA: Sorrentino, Martella, Diallo, Marafini, Manè, Quacquarelli (61′ Tringali), Camilleri (82′ De Marzo), Diambo, Mercado (82′ Tamboriello), Pavone, Blanuta (46′ Chiarella). A disp.: Galante, Chiacchia, Dumbravanu. All.: Antonio Di Battista

LAZIO: Alia, Armini, Cipriano, Kalaj, Falbo (76′ Ndrecka); Shoti (56′ Ricci), Bianchi, Bertini; Marino (76′ Czyz), Nimmermeer (68′ Zilli), Moro. A disp.: Furlanetto, Marocco, Kaziewicz, Russo, Shehu, Moschini. All.: Leonardo Menichini

CLASSIFICA

Atalanta 42
Cagliari 35
Inter 31
Juventus 27
Roma 27
Genoa 24
Empoli 23
Sampdoria 23
Torino 21
Sassuolo 20
Lazio 20
Bologna 19
Fiorentina 18
Pescara 15
Chievo 11

LEGGI LA CONFERENZA DI MISTER INZAGHI>>>CLICCA QUI

LASCIA UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Continua a leggere

Articoli più letti