Radu: “Chiediamo scusa ai tifosi. Stateci vicino”

Intervenuto su Lazio Style Radio, uno Stefan Radu visibilmente dispiaciuto si è scusato coi tifosi: “Cosa non va? Non va niente, siamo un po’ giù di morale dopo queste due sconfitte. Dobbiamo rialzarci e ripartire dopo la sosta. Chiediamo scusa ai tifosi per le ultime due prestazioni, speriamo che ci stiano vicini in questo momento particolare. Abbiamo sbagliato l’occasione iniziale, avrebbe aperto la partita, ma dopo il gol del Chievo non abbiamo avuto reazioni e loro hanno sfruttato il nostro momento no per colpirci. Dobbiamo abbassare la testa e lavorare di più. Dobbiamo tornare la squadra di prima che difendeva in 11 e attaccava in 11. Se faremo queste cose torneremo quelli di prima. La sosta viene in un momento giusto. Dobbiamo guardarci in faccia e capire come stanno le cose. Dobbiamo ripartire. Non voglio trovare scuse per la sconfitta di Champions e per questa. Chiudiamo questo capitolo e ripartiamo. Vi prometto che daremo il massimo per uscire da questa situazione”.

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS