Seguici sui Social

News

CONFERENZA – Pioli: “Abbiamo tanto da dire in questa stagione. Matri? Ci darà tante soddisfazioni…”

Pubblicato

in



E’ un soddisfatto quello che si presenta in dopo l’importante vittoria contro l’Udinese per 2 a 0. Queste le dichiarazione del tecnico biancoceleste:

Un primo tempo con qualche difficoltà, poi col doppio cambio  tutto è cambiato, perchè?

“E’ riduttivo credere che solo coi cambi abbiamo portato a casa la vittoria. Abbiam fatto una partita di grande attenzione, credendoci fino alla fine. Ho cercato di potenziare le fasce, spostando Keita e inserendo Felipe Anderson. Credo che la sqadra sia stata intelligente e lucida per tutti i novanta minuti contro un avversario difficile da superare”.

Una valutazione su Hoedt, Milinkovic e Mauri…

“Hoedt ha lavorato molto bene a livello tattico,  affrontando una grande coppia d’attacco formata da Zapata e Thereau. Un ragazzo che ha personalità che deve continuare a lavorare con intensità. Per ciò che riguarda Milinkovic posso solo dire che è entrato molto bene in partita ed ha ottime capacità che verranno fuori col tempo. Mauri è un giocatore che serve sempre in mezzo al campo perchè ha molta intelligenza tattica e crea sempre azioni pericolose. Ci tengo a sottolineare che, però, quello che per me è più importante è sempre l’aspetto mentale e i nostri principi di gioco. La squadra dopo qualche passo falso è normale che sia un po’ arrabiata e perchè no, anche un po’ preoccupata ma credetemi, abbiamo una gran voglia di far bene e credo che stasera lo abbiamo dimostrato. Abbiamo tanto da dire anche per questa stagione”.

Dal punto di vista morale è stato rinfrancante anche per la squadra questa vittoria?

“Normale, ovvio. Nel calcio i risultati ti danno fiducia e morale. Stasera abbiamo espresso un buon gioco contro una squadra che è venuta qui con un assetto tattico molto difensivo. Matri, pur avendo delle buone condizioni generali,  è un giocatore che andava dosato perché ancora non ha tutti i 90 minuti. E’ un ragazzo che ci darà molte soddisfazioni. Per quanto riguarda il gruppo, posso dire che ho a disposizione un organico composto da giocatori molti duttili che possono darci una grande mano per vincere le partite. Noi ci basiamo su dei principi chiari e cerchiamo di riproporli durante tutte le gare che disputiamo”.

Dal nostro inviato in sala stampa:
Davide Sperati

La riproduzione parziale o totale dell’articolo è possibile soltanto previa citazione della fonte

 

Continua a leggere
Pubblicità

News

LAZIO La Curva Nord sbarca su Spotify: l’iniziativa

Pubblicato

in



LAZIO La Curva Nord sbarca su Spotify: l’iniziativa.

LAZIO La Curva Nord sbarca su Spotify. Ieri è ripartita la Serie A, ancora priva del suo cuore pulsante, i tifosi. Non si sa al momento quando li rivedremo nuovamente riempire le gradinate, anche se nelle scorse ore Governo e Regioni si sono accordati per iniziare a farne entrare, da oggi, mille. I tifosi però non sono tipi che si arrendono facilmente e si sono adoperati in vari modi per non far mancare il proprio sostegno alla squadra. Sostegno che adesso potrà essere irradiato anche da casa, attraverso Spotify. La nota app per l’ascolto di musica permetterà infatti di scaricare i cori della Curva Nord e, con l’ausilio di un impianto ‘home-theatre’, godersi l’inno biancoceleste comodamente seduti sul divano. Un modo per sentirsi allo stadio, ricreandone l’atmosfera anche durante i 90′ di una gara. Per riuscirci, basterà andare sulla playlist dedicata e selezionare i cori preferiti tra quelli più gettonati. Certo, le emozioni non saranno le stesse di quelle della partita dal vivo, ma, come si dice, meglio che niente.

Continua a leggere

Articoli più letti

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?