VIDEO – Hoedt: “Contento per l’esordio e per la vittoria. Pioli mi ha detto di giocare con la testa e con il cuore”

E’ stato l’esordio con la Lazio ed in Serie A quello di oggi per Hoedt. Buona prestazione del giovane olandese che con Mauricio ha controllato bene gli attacchi friulani. Intervenuto a mediaset ha espresso la sua felicità per l’esordio e per la vittoria. E’ stata una partita speciale per me. Sono contento dell’esordio e della vittoria, che era per noi fondamentale. Con Mauricio l’intesa è stata ottima, abbiamo controllato bene i loro attacchi e non era facile limitare la potenza di Zapata. La Serie A è molto diversa dal campionato olandese, ma piano piano sto capendo come difendere e dove migliorare. Ringrazio Pioli per la fiducia ed i consigli, mi ha detto di stare tranquillo e di giocare con la testa”.

Il centrale olandese ha parlato anche in zona mista, queste le sue parole: “Stamattina ho saputo che giocavo e ho avuto tempo per prepararmi. E’ una partita speciale perché è stata la mia prima partita con la Lazio. Per me la cosa più importante era importante vincere e ce l’abbiamo fatta. Sono un difensore ma mi piace cercare il gol, purtroppo stasera non è successo. E’ un calcio difficile per i difensori perché qui in Italia gli attaccanti giocano in modo diverso che in Olanda. Adesso sto capendo il gioco e adesso devo migliorare di partita in partita. Pioli mi ha detto di essere tranquillo soprattutto con la testa e di giocare col cuore. Titolare? Io faccio del mio meglio…”.

Dal nostro inviato all’Olimpico
Marco Savo

La riproduzione parziale o totale dell’articolo e del video è possibile soltanto previa citazione della fonte

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS