Djordjevic, un gol ogni 173 minuti

Finalmente nell’ultimo turno di campionato contro il Genoa, Filip Djordjevic, anche approfittando degli infortuni riportati da Klose e Matri, si è ripreso la maglia da titolare. Il giocatore, dopo i pochi minuti in cui era sceso in campo nella terribile serata napoletana, è stato schierato sin dal primo minuto dal tecnico Pioli, riuscendo anche a realizzare il gol del vantaggio biancoceleste. L’infortunio che lo aveva tenuto lontano dal terreno di gioco sembra ormai alle spalle. Nonostante i vari infortuni riportati risulta impressionante la sua media gol. Come riportato dal Corriere dello Sport, il giocatore serbo viaggia ad una media di un gol ogni 173 minuti. Nella sua carriera romana, fino ad ora, l’attaccante biancoceleste è sceso in campo in 26 incontri, nel corso dei quali è riuscito a segnare 9 gol. Ieri il dottor Salvatori si è detto soddisfatto e stupito delle condizioni del giocatore che ha tenuto il campo per tutto l’incontro con i genoani andando oltre le aspettative. Ora Filip vola verso la conferma nell’incontro di domenica prossima, che vedrà la squadra di Pioli protagonista a Verona contro l’Hellas di Mandorlini, con la speranza di poter migliorare la sua media-gol.

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS