Gasperini: “La Lazio vorrà reagire dopo Napoli”. Convocati Genoa: Perotti c’è

Alla vigilia di Lazio Genoa, ha parlato in conferenza stampa il tecnico giallorosso Gasperini. Ecco le sue parole: “Domani e domenica ci aspettano due gare difficili. Dobbiamo giocare al meglio delle nostre possibilità. Siamo reduci da due buone prestazioni contro Juve e Fiorentina nonostante le sconfitte. Abbiamo tenuto bene il campo rischiando poco. Le risposte sono positive, vedo una crescita della squadra. Sono convinto che faremo un grande campionato. Pensavamo di iniziare la stagione con Iturbe, ma alla fine è saltato e abbiamo dovuto trovare altre soluzioni. Ci sono delle difficoltà soprattutto in avanti, ma resto fiducioso. Dobbiamo cercare di essere più concreti in fase offensiva. Mi aspetto un grande campionato di Perotti e noto che Capel sta crescendo”.

Un Genoa che scenderà in campo all’Olimpico con tante defezioni: Infortunio Izzo? Ho tante soluzioni: potrei far giocare Cissokho, oppure Marchese o Diogo. Insomma dietro abbiamo diverse soluzioni al contrario che avanti in cui abbiamo molti infortuni. Siamo partiti con un’ossatura centrale definita con Perin-Burdisso-Tino Costa-Pavoletti-Perotti. Di questi sono rimasti solo Burdisso e Perotti che abbiamo appena recuperato. Sono sicuro che quando torneranno tutti faremo un bel filotto di risultati positivi. Chiosa finale sulla Lazio e su Pandev:  “Mi aspetto una Lazio che vuole reagire dopo lo 0- 5 di Napoli. Il problema di Pandev è soltanto il gol perché per il restofa tutti i movimenti che gli chiedo. Quando si sbloccherà i commenti diventeranno positivi”

Questa la lista convocati stilata da Gasperini:

PORTIERI: Lamanna, Ujkani, Sommariva

DIFENSORI: De Maio, Burdisso, Diogo Figueiras, Marchese, Ierardi

CENTROCAMPISTI: Ntcham, Dzemaili, Tachtsidis, Rincon, Cissokho, Laxalt

ATTACCANTI: Perotti, Capel, Pandev, Lazovic, Asencio Raul

 

 

 

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS