Seguici sui Social

News

Moras: “Sarà dura, speriamo che il cuore e il sacrificio bastino”

Pubblicato

in



Come nelle previsioni, è partita dura per la Lazio al Bentegodi: i biancocelesti dominano il gioco per praticamente tutti i 45′ ma non riescono a trovare la via della rete e vengono puniti da una rete di testa di Helander. Nonostante ciò, il difensore scaligero Vangelos Moras, ai microfoni di ‘Mediaset Premium’ al termine della prima frazione, ammette che per i suoi non è ancora giunto il momento di allentare la presa: “Siamo in difficoltà e si è visto anche contro l’Inter, ma dobbiamo continuare così con cuore e sacrificio. Speriamo che basti per portare a casa la vittoria, perché sarà molto dura“.

Continua a leggere
Pubblicità

News

Immobile, l’entusiasmo del bomber biancoleste: “E’ il momento più alto della mia carriera”

Pubblicato

in

Ciro Immobile saluta i tifosi della Curva Nord


Speranze e progetti del capocannoniere biancoleste in vista dell’inizio della nuova stagione calcistica

L’attaccante della Lazio ha espresso tutta la sua soddisfazione per il Campionato appena trascorso e ha parlato dei progetti per quello che sta per iniziare.
Sulla vittoria della Scarpa d’oro, che lo ha incoronato capocannoniere nella scorsa stagione, ha dichiarato: “La Scarpa d’Oro era un mio traguardo, un sogno, ci sono andato molto vicino 2 anni fa e per via di un infortunio persi quel treno. Quest’anno il Covid ha provato a fermarmi, ma sapevo che i miei compagni mi avrebbero aiutato in ogni modo. È la soddisfazione più grande della mia carriera, ma a livello di gruppo ne ho avute diverse. Abbiamo vinto tanto con la Lazio e giocato bene anche con la Nazionale, è il momento più alto della mia carriera.”

L’orgoglio di vestire la maglia della Nazionale e quella biancoceleste

Il bomber ha poi espresso la sua soddisfazione nell’indossare la divisa degli Azzurri: “La maglia della Nazionale è il sogno di tutti, ma una fortuna per pochi. Quando indossi quella casacca devi goderti al massimo tutte le emozioni che ti regala. È una gratificazione enorme, indossare i colori della propria nazione è un motivo di grande orgoglio.” Immobile sembra non vedere l’ora anche di indossare nuovamente la maglia biancoceleste: “Siamo una squadra con un giusto mix tra senior e giovani, abbiamo fatto un percorso eccezionale finora e su di noi ci sono tante aspettative. Questo ci dà uno slancio in più per giocare l’Europeo. Con la Lazio quest’anno giocheremo la Champions e vogliamo tornare a far divertire i nostri tifosi come accadeva prima del lockdown. Queste le sue dichiarazioni alle frequenze di Radio Esercito.

Continua a leggere

Articoli più letti