Seguici sui Social

News

Biglia meraviglia, e la Lazio vola in classifica!

Avatar

Pubblicato

il

PUBBLICITA



A calcio si gioca in 11, è uno sport di squadra dove il singolo conta, ma non è decisivo. Si, vero, verissimo. Ma ci sono casi in cui il singolo riesce a dare serenità, personalità ed equilibrio agli altri 10 compagni di squadra. Questo è ciò che ha fatto in campo Lucas . Con lui in campo gran parte dei problemi accusati fino ad ora non si sono visti oggi, ed ha preso per mano la squadra trascinandola ad una vittoria fondamentale. La Lazio, che sia per la presenza del suo capitano o meno, parte subito molto forte. Nei primi 10′ le viene negato un gol regolare e non le viene concesso un penalty almeno dubbio. Fa girare palla in maniera più rapida del solito e pressa gli avversari nel momento in cui entrano in possesso palla. Poi, come un fulmine a ciel sereno, arriva il vantaggio veronese. Punizione dalla trequarti ben battuta da Viviani, Sala prende la traversa e sulla ribattuta il più rapido è Helander che fa  1-0. Qui però si nota la grande differenza rispetto alle scorse settimane, la Lazio una volta subito il gol non si disunisce, ma continua a fare la partita come accaduto fin lì. Si va negli spogliatoi con la Lazio in svantaggio. Ad inizio ripresa la musica non cambia, biancocelesti in avanti in cerca del pareggio.Dopo 15′ doppio cambio per mister Pioli: dentro Keita e Mauri per Djordjevic e Mauri. Keita è subito decisivo, prima palla che tocca punta Sala in area di rigore, lo salta e viene steso: rigore! Dal dischetto va Biglia (a conferma della personaltà) e sigla il pareggio. Manca quasi mezz’ora al termine e i tre punti sono fattibili. Ma proprio nel suo miglior momento, la Lazio resta in 10 per l’espulsione di Mauricio. La voglia di vincere c’è ed il gioco pure, nonostante l’inferiorità numerica. L’occasione giusta si presenta al minuto 86, con una punizione dal limite. Sei uomini in barriera per il Verona, Biglia prende la ricorsa ma non calcia, la tocca a che infila barriera e portiere: vantaggio Lazio. Nei minuti finali la Lazio controlla agevolmente e porta a casa tre punti tanto meritati quanto importanti. La squadra di Pioli torna a vincere in trasferta e, aspettando il match di stasera, si trova seconda in classifica!


News

Italia Mancini su Immobile: “Segna tanto, spero lasci qualche gol per l’Europeo”

Avatar

Pubblicato

il


PUBBLICITA
Italia Mancini

Italia Mancini su Immobile si è voluto esprimere durante una intervista rilasciata questa mattina

Italia Mancini su Immobile ha parlato in una lunga intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport. Come sappiamo a giugno ci sarà l’Europeo perciò il Il tecnico della Nazionale italiana Mancini dovrà visionare tutti i calciatori da poter convocare per questo torneo e in questa giornata ci saranno due big match di altissimo livello: Lazio – Roma e Juve – Inter. Inoltre questa sera durante il derby della Capitale, Roberto Macini sarà uno dei pochi che potrà assistere alla partita dallo stadio. Ecco le sue parole su Immobile a cui lo attende la sfida con Dzeko: “Sta segnando tanto. Spero tenga anche qualche gol per l’Europeo”.

Lotito risponde ad Arcuri: “Una battuta davvero infelice”

Lazio Roma Arcuri sentenzia: “Speriamo che la Roma vinca”

Continua a leggere
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Novcom Agenzia

Articoli più letti