Napoli Lazio, Venturin: “Sarà spettacolo”

In tanti preannunciano un Napoli Lazio cinematografico come la storia calcistica recente insegna. Un ritorno al futuro per i tifosi, si torna al San Paolo, scene al cardiopalma quella sera, ultima di campionato, il cuore in gola mentre el Pipita spara il pallone al cielo stellato di Napoli e la speranza che via via si fa sempre più viva.

Entrambe le squadre hanno sofferto nei primi match di questa stagione, ma l’Europa League ha regalato segnali confortanti ad entrambe le tifoserie, calcio a tratti irresistibile. Manita per il Napoli contro il Bruges, La Lazio domina a Dnipro contro i vice campioni di Europa League per 90 minuti, quello che è successo nel recupero è tanto cinematografico quanto il più classico dei Napoli Lazio.

Venturin, doppio ex, ha lasciato  le sue impressioni per questo attesissimo match:

Il Napoli deve crescere e non ha ancora risolto i propri problemi. Ora serve regolarità.

E anche equilibrio di squadra?

Il Napoli è sempre stato una squadra molto ben attrezzata da metà campo in avanti, mentre dietro ha avuto qualche difficoltà. l’equilibrio si trova tutti insieme, la fase difensiva va fatta tutti insieme.

La Lazio che impressione le ha fatto?

In Europa ha buttato tre punti ma c’è ugualmente la possibilità di passare il girone. in campionato così così, il ko col Chievo brucia ancora. I biancocelesti comunque hanno adesso più certezze rispetto al Napoli. E Matri è il giocatore che mancava.

Napoli-Lazio come sarà?

Offrirà grande spettacolo. Ci sono tanti giocatori di qualità in campo, di livello internazionale. Sarà un match che non tradirà le attese.

Due giorni al ritorno a Napoli per i bianco celesti, aspettiamo trepidanti i fuochi d’artificio al San Paolo.

 

Lorenzo Centioni

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS